Matteo Salvini scrive a Fedez e il rapper risponde: il tweet

Botta e risposta via social tra Fedez e Matteo Salvini, tra cui non corre assolutamente buon sangue.

Botta e risposta al vetriolo tra Fedez e Matteo Salvini che inaspettatamente hanno cominciato a “provocarsi” vicendevolmente a colpi di Tweet. L’ex ministro dell’Interno ha anche ringraziato il rapper per aver contribuito all’apertura di un nuovo reparto di terapia intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano.

Fedez contro Salvini

Nel corso della serata del 15 aprile l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini ha ringraziato Andrea Bocelli e Fedez e tutti i personaggi dello spettacolo e dello sport che, durante l’emergenza Coronavirus, hanno cercato di contribuire il più possibile con raccolte fondi e donazioni.

Fedez ha risposto con un secco “prego”, e non è l’unica risposta gelida che il rapper ha voluto dare all’ex ministro che, evidentemente, non gli suscita grande ammirazione.

Sempre Salvini ha infatti scritto via Twitter che mentre Fedez e Fabio Volo “facevano soldi” scrivendo libri e canzoni, lui “combatteva la mafia”. Secca e puntuale anche qui la risposta del rapper, che ha scritto:

Sembra evidente che il rapper non condivida l’operato dell’ex Ministro dell’Interno e non è la prima volta che Fedez fa sentire la sua voce contro personaggi politici: indimenticabili ad esempio i suoi botta e risposta con Gasparri, sempre via social.

Scritto da Alice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Raimondo Vianello leggeva la Gazzetta durante la prima notte di nozze

Stasera in tv 16 aprile 2020: la programmazione completa

Leggi anche
Contents.media