Notizie.it logo

Massimo Giletti contro Barbara D’Urso: “Non fa lavoro giornalistico”

massimo giletti

Nell'ultima puntata di Non è l'Arena, Massimo Giletti si è scagliato contro la collega Barbara D'Urso. Ovviamente, il motivo è sempre Pamela Prati

Nell’ultima puntata di Non è l’Arena, Massimo Giletti è tornato a lanciare qualche frecciatina alla collega Barbara D’Urso. Il conduttore ha ospitato ancora una volta Pamela Prati e, appoggiandosi al suo racconto melodrammatico su Mark Caltagirone, ne ha approfittato per ‘salutare con il cuore’ Carmelita.

Massimo Giletti contro la D’Urso

Live-Non è la D’Urso non si occupa del caso di Pamela Prati da un po’. Nella nuova stagione del suo programma serale, Carmelita ha trattato il caso della soubrette sarda soltanto nella prima puntata, poi ha preferito lasciare spazio ad altri avvenimenti ‘televisivi’ più o meno importanti. La scorsa stagione ha sviscerato la soap Pratiful in ogni modo e ha anche portato alla luce dettagli non indifferenti. Lo staff della D’Urso, ovviamente dopo che il giornalista Roberto D’Agostino ha scoperto l’inesistenza di Mark Caltagirone, ha portato in studio testimonianze non indifferenti, come la vera madre del piccolo Sebastian Caltagirone. Nella nuova stagione, però, Carmelita ha deciso di lasciare a casa la Prati.

Come mai? Non per un disinteresse, sia chiaro, ma semplicemente perché l’ex primadonna del Bagaglino ha chiesto un cachet altissimo. Pamelona, di conseguenza, ha scelto di andate a Non è l’Arena e parlare di Mark con Massimo Giletti. Nell’ultima puntata del programma in onda su La7, la soubrette sarda si è confrontata con Roberto D’Agostino, colui che per primo ha scoperto l’inesistenza dello sposo più ricercato della storia. Pamela, nel corso dell’ospitata, ha esclamato: “Le trasmissioni hanno fatto i soldi sulla mia pelle (…) La d’Urso, nonostante avesse letto i miei messaggi con Mark, ci ha fatto dieci puntate col 22% di share”. L’ex primadonna del Bagaglino, forse, ha dimenticato che non sono state soltanto le trasmissioni a “fare i soldi” con lei, ma che il guadagno è stato reciproco. Se lei non fosse andata a destra e a manca a sventolare questo suo grande amore, i programmi non avrebbero portato in scena il suo essere “mamma a 60 anni”.

Massimo, ovviamente, non ha lasciato al vento le parole di Pamela ma ha assecondato le dichiarazioni della sua ospite.

Il pensiero di Giletti

Giletti ha dichiarato: “In quindici giorni abbiamo verificato che le due socie avevano già in passato fatto queste cose. Perché uno che si vanta di essere sotto testata giornalistica non fa il lavoro giornalistico e sfrutta questa storia?”. Alla domanda di Massimo ha risposto D’Agostino che, a sua volta, ha chiesto: “Stai parlando della d’Urso?”. Il conduttore di Non è l’Arena ha replicato: “No, non è stata solo lei”. Insomma, Massimo non si riferisce solo a Barbarella, ma a tutti quelli che hanno trattato il caso Pratiful. In conclusione, il conduttore ha voluto lanciare un’altra frecciatina alla collega Mediaset. Ha esclamato: “Salutiamo Barbara d’Urso, so che il suo programma dalla domenica sera è stato spostato al lunedì”. Non è la prima volta che Giletti si scaglia contro la collega e immaginiamo che non sarà neanche l’ultima.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche