Massimiliano Morra denuncia Rosalinda Cannavò: “Affermazioni false”

Massimiliano Morra ha deciso di denunciare Rosalinda Cannavò: il motivo.

Rosalinda Cannavò è stata eliminata dal GF Vip e Massimiliano Morra, per premiarla, ha pensato bene di denunciarla. Il motivo, però, non è affatto banale: l’attore, durante l’ultima diretta del reality, ha ricevuto da parte della collega/ex finta fidanzata delle accuse molto pesanti.

Massimiliano Morra denuncia Rosalinda

Mentre Rosalinda Cannavò si gode la prima giornata lontano dalle telecamere con il neo fidanzato Andrea Zenga, Massimiliano Morra decide di denunciarla.

L’attore, attraverso il suo profilo Instagram, ha annunciato che ha già affidato tutta la faccenda nelle mani dei suoi legali.

Il motivo è presto detto: nell’ultima puntata del GF Vip, la stessa che ha visto Rosalinda essere eliminata, lei gli ha rivolto delle pesanti accuse. La Cannavò ha dichiarato, come fatto anche all’interno della Casa, che il suo ex finto fidanzato è omosessuale. Non solo, l’attrice ha ammesso che è stato proprio lui a raccontargli questo piccolo segreto.

Morra, ovviamente, ha smentito tutto in diretta, ma Rosy è apparsa convinta della sua versione dei fatti. E’ per questo motivo che Massimiliano ha deciso di trascinarla in tribunale:

“Dopo le affermazioni totalmente false fatte ieri sera, ho dato disposizione ai miei avvocati di procedere legalmente“.

Come reagirà la Cannavò? Al momento non possiamo saperlo, ma di certo non sarà contenta di dover affrontare una battaglia legale contro un ragazzo al quale, per sua stessa ammissione, ha voluto molto bene.

LEGGI ANCHE GF Vip, Samantha De Grenet eliminata: i finalisti

massimiliano morra

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stasera in tv 27 febbraio 2021: la programmazione completa

Mauro Icardi, bufera per la foto con l’ossigeno: le sue parole

Leggi anche
Contents.media