Notizie.it logo

Maschera led fotobiostimolazione: costi e utilizzi

maschera led fotobiostimolazione

La maschera led fotobiostimolazione migliora la pelle del viso.

Prendersi cura di noi stessi, della nostra pelle è importante per stare bene e in forma. La maschera led fotobiostimolazione ha proprio questo scopo: mantenere la pelle del viso fresca e idratata attraverso tecnologie avanzate. In questo articolo e nei prossimi paragrafi, cerchiamo meglio di capire di che tipo di maschera si tratta, come funziona e soprattutto i benefici che apporta alla pelle del viso.

Maschera led fotobiostimolazione

Si tratta di un nuovo trattamento professionale molto usato nel campo della cosmetica in quanto aiuta, grazie alla naturale energia del sole, a rigenerare, bilanciare e disintossicare le cellule della pelle, dando al viso un aspetto molto più idratato e morbido. Si tratta di un trattamento che non ha controindicazioni, privo di olore ed è sano per la pelle.

Un trattamento cosmetico che ritarda i danni dell’invecchiamento, accelera la rigenerazione dei tessuti e aiuta a ridurre le rughe, aumentare la circolazione sanguigna locale, ridurre l’iperpigmentazione cutanea. Inoltre, per chi ha problemi di acne è un ottimo rimedio in quanto attenua i rossori e i danni di questo problema della pelle che si manifesta durante il periodo adolescenziale.

Grazie a questo trattamento, la pelle del viso appare molto più fresca e luminosa. I risultati cominciano a intravedersi a distanza di una settimana circa dalla prima seduta, ma si consiglia di essere costanti e applicarla per almeno 6-8 settimane in modo da ottenere ottimi risultati. Si consiglia di ripetere il ciclo di sedute ogni anno in modo che i risultati ottenuti rimangano costanti nel tempo.

La fotobiostimolazione si effettua presso uno dei centri adibiti e dura all’incirca 20 minuti. Un trattamento che si può fare in qualsiasi periodo dell’anno, in quanto non ci sono particolari controindicazioni. Dopo il trattamento, sarebbe meglio non sottoporsi all’esposizione solare.

Maschera led fotobiostimolazione: benefici

La fotobiostimolazione è stata ideata nei paesi asiatici e che pian piano ha preso piede anche tra i personaggi dello spettacolo, in quanto moltissimi hanno deciso di postare sui social la foto con questa maschera led fotobiostimolazione.

Una maschera led fotobiostimolazione che apporta tantissimi benefici alla pelle del viso, in quanto rigenera i tessuti e riduce le rughe. A seconda del risultato che si vuole ottenere, ci sono tre tipi di colorazioni che si differenziano per i benefici:

Luce Blu: purifica la pelle e va benissimo per i trattamenti post-acne in quanto ha una azione antibatterica

Luce Rossa: ringiovanisce il viso e contrasta i processi di degenerazione cellulare, aumenta il tono e l’elasticità, oltre all’effetto drenante e rimpolpante. Una maschera che si adatta molto bene a chi ha la pelle del viso spenta, opaca e con molte linee d’espressione che vuole attenuare.

Luce Verde: migliora il tono della pelle, dona al viso un incarnato diverso e ha una azione anti-età e quindi anti-invecchiamento.

La fotobiostimolazione è molto usata nel campo scientifico in quanto stimola la produzione mitocondriale di ATP, che corrisponde alla benzina delle nostre cellule, in quanto rigenera i tessuti e aiuta ad attenuare le rughe. Ha un effetto tonificante in quanto ripara i danni portati dalle continue esposizioni al sole. Dona una nuova idratazione alla pelle e riequilibra il Ph.

La migliore maschera led

maschera led fotobiostimolazione

Tra le tante maschere led fotobiostimolazione in commercio, sicuramente la migliore è la maschera Led Le Jeune: un trattamento per la cura della pelle del viso che si basa sulla terapia fotodinamica. Questa maschera è l’unica originale che permette di effettuare trattamenti di fotobiostimolazione direttamente a casa. Si tratta di una terapia che stimola il collagene e l’elastina, aumenta la composizione di epatina, delle proteine e delle fibrine, oltre ad aumentare il metabolismo dei tessuti.

Una maschera led fotobiostimolazione che potete indossare in qualunque momento del giorno, anche quando guardate la televisione, leggete, ecc. Una maschera che aiuta a migliorare la pelle del viso in circa 6-8 settimane. Non rovina la pelle, accelera l’eliminazione dei residui e delle cellule morte.

I vari colori: blu, rosso e verde hanno un effetto biostimolante e aiutano a contrastare i processi di degenerazione delle cellule. Aiuta a ringiovanire il viso in quanto il derma permette di produrre più collagene ed elastina. Ha un effetto anti-invecchiamento e dona maggiore luminosità ed elasticità alla pelle del viso.

Oltre ai colori menzionati, ve ne sono altri, come il bianco che accelera il metabolismo dei tessuti; il porpora ha un doppio effetto in quanto funziona molto bene sulle pelli danneggiate in seguito all’acne; il giallo che aiuta per quanto riguarda il drenaggio linfatico in quanto lo stimola e il celeste per chi è stressato.

Per chi fosse interessato a saperne di più, può cliccare qui o sull’immagine seguente immagine Le jeune provalo adesso

Usarla è semplicissimo: basta lavare il viso e indossare la maschera, premere su on-off per l’avvio e scegliere la tonalità di colore, il livello d’intensità e il tempo di trattamento da usare a seconda delle proprie esigenze.

Dal momento che si tratta di un prodotto altamente esclusivo, non è possibile acquistarla in parafarmacia o negozio, e nemmeno sui vari ecommerce. L’unico modo per poterla avere a casa è il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati e approfittare dell’offerta di una confezione al costo di 299 Euro. In omaggio ricevete anche la crema defatigante anti-età h 24 a base di acido ialuronico, vitamina E e olio di jojoba che aiuta a dare ancora più benessere ed elasticità alla pelle del viso. La spedizione è gratuita e il pagamento alla consegna al corriere in contanti

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche