Martina Stella: “Mai nuda su un calendario”

Per alcune sue colleghe, posare nuda per un calendario ha costituito da vero e proprio lancio per la carriera. Martina Stella, però, non è d’accordo e lo dichiara esplicitamente in un’intervista pubblicata su “Tu Style”.

“Non sono un corpo da appendere”, ha detto la bionda toscana, “non mi piace l’idea della donna oggetto.

Advertisements

In passato, ho rifiutato di fare un calendario, e i soldi che mi offrivano erano davvero tanti. Inoltre, ho detto di no a vari film che prevedevano scene di nudo integrale. Se in futuro accadesse, dovrà essere per un ruolo in cui credo pienamente, altrimenti continuerò a rifiutare: in fondo, non devo fare l’attrice a tutti i costi”.

Martina si è poi definita “una ragazza normale con il senso del pudore”, aggiungendo: “I soldi non possono comprare tutto, ma contano. Io, che non ne ho mai avuti, lo so bene. Ora sono la capofamiglia, visto che mia madre non lavora, e poi c’è anche mia sorella. Devo pensare a loro“.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Katie Holmes irriconoscibile senza trucco

MIPTV presenta il format italiano che mette in gara Vip e telespettatori

Contents.media