Notizie.it logo

Mariano Di Vaio in ospedale: cosa è successo?

Mariano Di Vaio

Mariano Di Vaio è stato ricoverato in ospedale per gli stessi sintomi di 5 anni fa: le sue rassicurazioni nei confronti dei fan.

Mariano Di Vaio è letteralmente sparito dai social per alcuni giorni. Naturalmente i suoi follower – che sono milioni – si sono sinceramente preoccupati per lui. Il blogger ha deciso di tranquillizzare tutti coloro che erano stati in pensiero per lui dando una lunga spiegazione attraverso il suo profilo personale di Instagram. Ancora una volta, ha spiegato Mariano, è stato ricoverato in ospedale per un problema simile a quello in cui era incappato ormai cinque anni fa.

Mariano Di Vaio in ospedale

Sono in molti a credere che la vita di un fashion blogger sia semplice, ma le cose non stanno assolutamente così. Lo dimostra la storia clinica di Mariano Di Vaio, il più famoso fashion blogger italiano e con un giro di affari ormai internazionale.

Mariano ha sempre dichiarato di prendere molto seriamente tutti i suoi impegni professionali, soprattutto nel momento in cui ha formato una famiglia insieme all’avvocato che è la sua compagna da sei anni. Mariano ed Eleonora Brunacci hanno già avuto due bambini, ed è principalmente per loro che Mariano dovrà cominciare a dare una seria regolata alla propria vita e a prendersi cura di sé.

I motivo del suo recente ricovero in ospedale infatti, sembrano da ricollegarsi a sintomi da stress acuto, che già in passato lo avevano portato a rischiare il coma.

Il primo “crollo” di Mariano Di Vaio

Era il 2014 quando si è verificato un episodio gravissimo, che ha segnato per sempre la vita di Di Vaio: mentre il fashion blogger si trovava in aeroporto, ha accusato un forte malore.

Grazie al cielo la famiglia, allertata immediatamente, si è precipitata sul posto prestando i primi soccorsi e accompagnando Di Vaio all’ospedale. Lì si è scoperto che la causa del malore era una forte emorragia interna che, provocando un’ingente perdita di sangue, aveva condotto Mariano alla soglia del coma.

L’emorragia era stata causata da un’ulcera gastrica la cui gravità è stata certamente peggiorata dallo stress a cui il blogger è continuamente sottoposto.

Il bisogno di una vita più sana

Dopo il drammatico episodio di cinque anni fa, Mariano aveva promesso a se stesso di prendersi cura di sé e di non arrivare più a danneggiare così gravemente il proprio fisico e a mettere a rischio la propria vita.

Purtroppo, dopo anni in cui le cose sembravano essere sotto controllo, questo nuovo episodio (che nel messaggio del fashion blogger viene ricondotto alle stesse cause del precedete) rimette tutto in discussione.

Mariano ha ammesso di essersi lasciato ancora una volta sopraffare da una mole ingestibile di impegni di lavoro e da altri tipi di stress.

Le sue parole però rivelano una consapevolezza importante:

Ed è così che va la vita! Ci sentiamo sempre fortissimi e indistruttibili e non vogliamo mai staccare del tutto dai problemi, dai pensieri e dalla decisioni importanti, nemmeno quando ce ne andiamo in vacanza. Chi è come me e ha questo “mindset” mi capirà. Ma purtroppo a volte il nostro corpo ci prende e ci sbatte al muro per farci ragionare. Io somatizzo i momenti difficili internamente e ricorrono sempre i soliti danni come 5 anni fa quando rischiai il coma. Mi ero promesso che ci sarei stato attento, che non avrei esagerato, ma purtroppo sono fatto così e quando faccio qualcosa la faccio bene e non è mai semplice.

© Riproduzione riservata
Leggi anche