Notizie.it logo

Maria Monsè è la nuova concorrente del Grande Fratello VIP

Maria Monsè

Maria Monsè entrerà nella casa del Grande Fratello VIP: nel suo passato programmi per bambini e presunti scandali a luci rosse.

Maria Monsè entrerà nella casa del Grande Fratello VIP: l’annuncio è stato dato da pochissimo dall’account ufficiale Instagram del programma, e già i telespettatori pregustano i siparietti al veleno che la nuova concorrente metterà in piedi con la Marchesa D’Aragona. Le due si conoscono perché condividono da tempo il salotto di Barbara D’Urso, per la quale entrambe sono opinioniste. E intanto già c’è chi ricorda gli anni d’oro della Monsè e l’ombra di Vallettopoli.

Maria Monsè al Grande Fratello VIP

Aveva cominciato a Non è La Rai nel lontano 1992, si era fatta le ossa come conduttrice presentando un programma per bambini, era approdata sul grande schermo partecipando alla realizzazione del film Annaré in qualità di protagonista, assieme a personaggi che all’epoca erano emergenti quanto lei: Gigi D’Alessio e Biagio Izzo. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti: la Monsè si è dedicata alla televisione e addirittura alla carta stampata pubblicando un libro di aforismi, quindi si è sposata e ha diradato progressivamente la sua comparsa sul piccolo schermo, fin quasi a scomparire del tutto dopo essere diventata madre di Perla, nel 2006.

Oggi Maria Monsè è stata “ripescata” dal calderone degli ospiti di Barbara D’Urso per risollevare le disastrose sorti di questo Grande Fratello VIP, che ha avuto bisogno di un’iniezione di novità, esattamente come aveva anticipato Alfonso Signorini qualche giorno fa.

Riuscirà Maria a creare almeno qualcuno di quelle dinamiche tanto sospirate dal pubblico e che i concorrenti attuali sono ormai consapevoli di non essere in grado di mettere in piedi?

La produzione definisce la Monsè permalosa, responsabile, altruista e senza paura. E’ probabilmente la definizione che lei stessa ha dato di sé quando è stata chiamata a indicare i propri pregi e i propri difetti come hanno fatto tutti gli altri concorrenti.

Maria Monsè e lo scandalo di Vallettopoli

Diversi anni fa, e precisamente nel 2005, il nome di Maria Monsè, e indirettamente quello del suo fidanzato di allora (destinato l’anno successivo a diventare suo marito), comparve nell’ambito dell’inchiesta Vallettopoli. In quegli anni le forze dell’ordine indagarono sul giro di raccomandazioni in cambio di favori sessuali che potenti esponenti della classe politica elargivano a giovani promesse della televisione italiana.

A fare il nome della Monsè fu Salvatore Sottile che all’epoca lavorava in qualità di portavoce del Ministro degli Esteri Gianfranco Fini.

A quanto diceva lui stesso, Sottile aveva goduto dei favori della Monsè promettendole una “spintarella” nonostante il fatto che la ragazza fosse piuttosto opprimente dal punto di vista personale e professionale.

Il riferimento al fidanzato Salvatore Paravia, imprenditore di origine salernitana, arrivava sul finale dell’intercettazione, quando Sottile lo definiva “il più fesso dei fessi”.

Nonostante le intercettazioni e il teorico coinvolgimento nell’inchiesta, Maria Monsè non è mai stata chiamata a testimoniare in ambito giudiziario: una conferma abbastanza diretta del fatto che il suo coinvolgimento nel cosiddetto Vallettopoli fosse molto marginale o addirittura inesistente, come lei aveva sempre sostenuto.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Tapis Roulant Diadora Rewo 300
309 €
690 € -55 %
Compra ora
Borsa zaino donna in vera pelle EMPORIO TITANO mod. MONTE HALLA ...
39.2 €
48.4 € -19 %
Compra ora
Profumo Donna Capucci De Capucci Eau De Parfum 100 Ml
15.59 €
Compra ora