Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Marcelo Burlon contro Madonna: “Una cessa”

Marcelo Burlon

Marcelo Burlon prende in giro Madonna e ne paga le conseguenze: il web si scatena contro lo stilista di Pechino Express 2017.

Marcelo Burlon è uno stilista di moda che attualmente lavora in qualità di direttore creativo per County of Milan, una maison di moda italiana. Proprio in virtù della sua delicatissima posizione lavorativa, Marcelo Burlon avrebbe dovuto utilizzare un minimo di cortesia nei confronti di una cliente di primo piano come Madonna, che ha scelto di indossare alcuni abiti griffati County of Milan e invece … La gaffe e le inutili scuse che allo stilista potrebbero costare tantissimo.

La gaffe planetaria di Marcelo Burlon

Il suo profilo ufficiale Instagram conta 624.000 follower, molti dei quali arrivati dopo il 2017, anno in cui venne messa in onda l’edizione di Pechino Express a cui Marcelo partecipò in coppia con un altro amico stilista.

Dal suo profilo Facebook Marcelo Burlon ha deciso di rendere noto il fatto che sua maestà Madonna avesse scelto di acquistare con i propri soldi e di indossare alcuni capi griffati County.

Invece di sfruttare la notizia come un trampolino di lancio per massimizzare la pubblicità che era letteralmente piovuta dal cielo sul marchio per cui è direttore creativo, Marcelo Burlon ha scritto il post seguente:

E fu così che ad una certa sarebbe arrivata anche lei, Madonna la cessa in County.
(Premetto che nessuno le ha regalato nulla, ma ha pagato coi vostri soldi).

Il post, rimbalzato da Instagram a Facebook, ha ricevuto su Facebook oltre 300 reactions e diverse condivisioni, tanto da arrivare alle “orecchie” di diet_prada, un account di Instagram che si occupa proprio di “castigare” i look peggiori delle star e che ha deciso di definire lo stilista “human garbage” cioè “rifiuto umano”.

Questo ha generato una vera e propria valanga di offese nei confronti dello stilista definito tra le altre cose sessista misogino e arrogante.

Alla fine Marcelo Burlon si è trovato costretto a chiedere scusa attraverso una story di Instagram e a cancellare il post da tutti i propri canali social.

Le scuse (terribili) di Marcelo Burlon

Quando ci si scusa pubblicamente per un’orribile gaffe diventata improvvisamente di dominio mondiale, si dovrebbe stare molto attenti alle parole che si sceglie di utilizzare, cosa che invece Marcelo Burlon non è stato affatto in grado di fare.

Lo stilista ha infatti scritto (in inglese):

Ho criticato madonna per il suo outfit e ho usato su di lei un linguaggio sgradevole. Vorrei soltanto scusarmi, e nient’altro.

Peccato che gli screenshot del suo post parlino chiaro: Marcelo Burlon non criticava affatto l’outfit di Madonna ma, al contrario, l’artista, definendola “cessa”. Ha addirittura voluto puntualizzare che il suo brand non avrebbe mai investito denaro su Madonna per renderla testimonial di County: Miss Scicolone avrebbe comprato da sola i suoi vestiti, che non sono stati inviati in dono dalla maison come spesso le case di moda fanno spesso per sfruttare la visibilità di personaggi famosi.

Fortunatamente per Marcelo Burlon Madonna non ha fatto parola della vicenda e con ogni probabilità non si è nemmeno accorta di essere stata al centro dell’attenzione di un rude stilista italiano che non sa capire quando gli capita tra le mani una fortuna inimmaginabile.


© Riproduzione riservata
Leggi anche