Notizie.it logo

Make-up: chi si trucca è più intelligente, l’esperimento

make-up

Truccarsi è sempre stato un hobby molto amato per le donne. Riuscire a ottenere un buon make-up sul proprio viso è sinonimo non solo di bellezza, ma anche di eleganza e fascino per ogni ragazza. Tuttavia, molto spesso l’intento di truccarsi rappresenta anche una vera e propria sfida.

Un concetto è chiaro: un make-up fatto bene, non è mai semplice. Prima di tutto occorre armarsi di tanta pazienza e di tempo. Inoltre bisogna scegliere gli accessori più adatti e infine seguire un determinato stile che possa andare bene al proprio viso e alla propria pelle. Le donne, tendenzialmente, iniziano a truccarsi già da ragazzine e con il tempo riescono a trasformare tale arte in una routine quotidiana. Esistono diversi eventi per cui occorre ottenere un buon make-up: dalle occasioni importanti in cui conta farsi vedere, alle cene con il proprio compagno o semplicemente per essere incantevoli anche poco prima di uscire di casa.

Tuttavia, il make-up non è solo un modo per sembrare più belle agli occhi di chi ci guarda.

Studi scientifici, curati dal neuroscienziato Rocco Palumbo, hanno concluso che dal trucco si possono ricavare dei grandi benefici. Ciò è stato dimostrato grazie a una ricerca denominata lipstick effect, messa in atto dai ricercatori della Harvard Medical School e l’Università di Chieti, che dimostrerebbe che il make-up è sinonimo di intelligenza.

Come nasce la ricerca sul make-up

I risultati dello studio lipstick effect si basano su un esperimento che vede coinvolte 186 ragazze: queste sono state divise in tre gruppi da 62 persone. Il primo gruppo doveva truccarsi come desiderava, il secondo doveva ascoltare della musica allegra e positiva, infine l’ultimo doveva dipingere un volto umano a proprio piacimento. Una volta conclusa la prima fase, ogni ragazza doveva rispondere a un test di domande scelta multipla relative alla psicologia generale.

I migliori risultati del test sono stati registrati dalle ragazze del primo gruppo. Ciò dimostrerebbe che il make-up migliorebbe non solo la propria bellezza, ma è vantaggioso anche per incrementare l’autostima e la consapevolezza di sé.

Inoltre, stimola anche la fantasia, l’immaginazione e valorizza ciò che la persona vuole che sia portato in primo piano. Tutto ciò comporta anche a una resa positiva delle facoltà cognitive e alla propria intelligenza.

Ecco che il make-up si dimostra non solo un’ottima arma di fascino, ma anche uno strumento per sembrare più intelligenti. Dunque si può essere belle e interessanti anche solo basandosi su una buona dose di ombretto o un giusto rossetto, dimostrando così che anche la cura di sé può coniugarsi con l’idea di intelligenza e spensieratezza.

Allora, care donne, prendetevi più tempo da dedicare a creare il giusto make-up adatto a voi. Naturalmente, non esagerate nella scelta di colori troppo accesi o in look troppo stravaganti; occupatevi piuttosto di tale hobby con semplicità e passione così da garantire un eccellente risultato.

Cosa aspettate? Correte a truccarvi!

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...
Diadora Ellittica Diadora Vicky Cross
169 €
315 € -46 %
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora
Salvatore Ferragamo Emozione Dolce Fiore - Tester (No Cap)
39.9 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora