Alla scoperta della make up artist Clio Zammatteo

clio make up

Tutti noi conosciamo senza dubbio la make up artist più famosa: Clio Zammatteo, meglio nota come Clio Make Up. Ma chi è davvero questa ragazza? Cerchiamo di conoscerla meglio e di saperne di più. Recentemente è uscita alla ribalta per aver avuto una figlia.

Clio make up

I tutorial di Clio make up sono senza dubbio molto famosi. Tutte noi ne abbiamo visto almeno uno. Clio è molto brava nello spiegare bene tutti i prodotti, aiutandoci anche nella scelte di essi. Ne prova di moltissimi e nei tutorial ci elenca pregi e difetti del cosmetico in questione, aiutandoci a scegliere al meglio i nostri trucchi e ad evitare di commettere scelte avventate. Ma chi è davvero Clio Make Up? Il suo vero nome è appunto Clio Zammatteo. E’ una bellunese classe 1982. Diplomatasi nel 2004 presso il liceo artistico, ha frequentato a Milano il corso di Video Design. Nel 2007 ha collaborato con Elio e Le storie tese, nella produzione di Vitellopoli, videoclip non ufficiale della canzone Il vitello dai piedi di balsa, per esigenze di tesi.

Si trasferisce successivamente a New York, dove frequenta la scuola professionale per truccatori Make Up Designory.

L’anno della sua consacrazione è il 2008: la nota truccatrice apre il canale Youtube Clio Make Up, che tutti conosciamo. Vanta adesso un milione di iscritti e più di 200 milioni di visualizzazioni in totale. La sua popolarità cresce così tanta che ne seguono collaborazioni con Pupa e Vogue. Scrive anche diversi libri, tra cui il manuale “Clio Make Up” – La scuola di trucco della regina del web nel 2009 e Clio Beauty Care – La cura della pelle e i cosmetici fai da te, nel 2010. Nel 2012 ha condotto anche il programma televisivo Clio Make Up. Ad aprile 2017 è uscita, inoltre, una sua prima collezione di rossetti, che ha raggiunto il sold out ad un solo giorno dalla sua uscita.

Clio make up shop

Clio Make Up ha anche un suo sito personale, che si chiama Clio Make Up Shop. Non tutti lo conoscono ma si tratta di un sito internet in cui Clio mette in vendita i suoi prodotti.

Vi possiamo trovare cataloghi vari, tutte le collezioni di trucchi che vogliamo, uno shop talk e anche un blog, in cui la bella bellunese offre le sue recensioni basate su test sui prodotti di vario genere.

Libri Clio Zammatteo

Abbiamo detto che Clio Zammatteo ha scritto diversi libri. Questi sono acquistabili in tutte le librerie italiane, ma anche nello shopping online, sulle librerie online o in siti come Ebay o Amazon, che ci permettono di acquistare numerose quantità di prodotti. Vediamo nel dettaglio i più famosi libri della bella Clio Make Up.

Sei bella come sei

“Sei bella come sei” è il titolo di uno dei libri scritti da Clio Zammatteo. Pubblicato recentemente, nell’anno 2015, questo libro è stato scritto con la collaborazione di Elisa Gioia. E’ formato, inoltre, da 285 pagine. A poco più di 14 euro, è il libro assolutamente più venduto della bella Clio. Ovviamente, non c’è solo questo. Di cosa parla Sei bella come sei? Il libro tratta di quando Clio è arrivata a New York: la sua amica è scomparsa con un ragazzo appena conosciuto, mentre conosce il suo nuovo vicino di casa. La Grande Mela sarà particolarmente impegnativa: per fortuna che c’è la nonna che, via Skype, a migliaia di km da casa, le dà un consiglio ogni tanto.

Piano piano, Clio inizierà ad ambientarsi nel suo nuovo mondo.

Clio make up

Un altro libro di Clio molto famoso si chiama semplicemente Clio Make Up. Pubblicato nel maggio 2015, tale libro ha 253 pagine e un costo di poco inferiore ai 10 euro. Stavolta non si parla di un romanzo, ma la stessa Clio offre consigli e suggerimenti per truccarsi, nel suo perfetto stile. Si tratta di un manuale illustrato e dotato di particolari fotografie e disegni. Si spiega la cura giusta per ogni tipo di pelle e tutti i segreti del make up. Che tipo di trucco usare su occhi chiari, scuri, pelle chiara o scura, capelli chiari o scuri, a seconda della forma del volto, come applicare il fondotinta e come usarlo, come mettere l’ombretto, gli eyeliner, i rimmel e i rossetti. Si tratta, quindi, di un manuale perfetto per tutte le età.

Beauty care

Infine, annoveriamo in questa lista anche un altro libro, intitolato Beauty care: la cura della pelle e i cosmetici fai da te.

Il libro ha un costo di poco superiore ai 16 euro ed è il più vecchio dei tre. E’ stato scritto, infatti, nell’ottobre del 2010 e parla di come realizzare alcune maschere, adatte ai diversi tipi di pelle. Possiamo, ad esempio, usare l’argilla per fare le maschere, o uno scrub con zucchero e miele.

Clio ci offre informazioni su ingredienti, dosaggi e preparazioni varie, nonché alcuni consigli sui metodi di conservazione delle preparazioni. Ovviamente, non sono solo questi i libri conosciuti che Clio Make Up ha scritto: ce ne sono anche tanti altri. Facendo un giretto su internet o in libreria potrete conoscere al meglio le pubblicazioni della più nota truccatrice italiana e, magari, anche acquistarle per fare tesoro di tutti i suoi preziosissimi consigli in fatto di cosmetici e non solo.

Attualmente, Clio Zammatteo vive a New York assieme al marito Claudio Midolo. Claudio e Clio si sono conosciuti allo Ied di Milano.

Lei era una make up specialist, lui invece era un fanatico della tecnologia. E’ stato proprio lui a spronarla e ad incoraggiarla quando, all’inizio, le visite in rete ancora non erano buone. Il tentativo inizialmente era sperimentale, ma servivano nuove idee più accattivanti che potessero coinvolgere il pubblico femminile.

Alla fine, complice il suo master di specializzazione nella creazione di videogame, Clio e Claudio si sono trasferiti a New York, luogo in cui attualmente vivono. Lui adesso è un game designer. I due si sono sposati nel 2008 con una cerimonia particolarmente intima: solo la mamma e la cugina, infatti, erano ospiti della festa. Clio ha fatto sapere che, al tempo del matrimonio, non era ancora un’esperta di make up: per questo motivo, non aveva un trucco particolarmente esagerato, anche se non si è fatta aiutare da una truccatrice professionista.

Almeno inizialmente, tra i due c’era l’idea di realizzare una seconda cerimonia di matrimonio in Italia, anche se ancora ciò non è avvenuto. I due hanno dichiarato di essere in attesa di una bambina nel marzo del 2017. A luglio 2017 è nata, infatti, la prima figlia della coppia, Grace Cloe. Dopo vari tentativi, la coppia ha finalmente avuto la possibilità di avere una bambina. Clio, proprio per questo motivo, ha voluto aspettare un bel po’ prima di dire ai suoi fan di essere incinta.

Proprio in un video ha raccontato di aver dovuto fare molti tentativi prima di rimanere incinta. Nel dicembre 2015 ha subito un aborto spontaneo, che ha causato l’interruzione della gravidanza. Dopo il dramma, il lieto evento. Quello che non tutti sanno di Clio, anche se ciò è facilmente immaginabile, è che la ragazza non si perde una fashion week in quel di New York. Lì lavora per prestigiose case come Custo Barcelona, DKNY, L.A.M.B e Bibhu Mohapatra. Clio afferma sempre che il suo lavoro è un qualcosa che va al di là della semplice estetica. Cosa significa ciò? Clio afferma che quando trucca una donna, deve fare in modo che essa si possa apprezzare di più e stare bene con se stessa. In questo modo, quando una persona si sente bene, automaticamente diventa più bella.

Clio Zammatteo scopre la passione per il trucco nei suoi 12-13 anni, ovvero nell’età della sua adolescenza. Parlando di sua madre, Clio ha sempre detto che non si truccava molto al contrario della nonna. Lei invece, spendeva la sua paghetta in trucchi e, a volte, quando studiava a Milano le capitava di truccare le modelle dei suoi compagni per i loro appariscenti video. Soltanto quando è arrivata in America però, ha capito che da tale passione avrebbe anche potuto nascere una vera e propria professione. Dopo il trasferimento a New York, Clio ha scoperto che alcune ragazze americane in rete insegnavano a truccarsi. Allora, spinta anche dal marito, ha deciso di aprire un suo canale in Italia, dove ancora nessun altra ragazza insegnava a truccarsi in un video. Inizialmente non ha avuto molto successo: i suoi primi video non venivano guardati quasi da nessuno.

Piano piano, però, con il passaparola, molte persone l’hanno contattata per scrivere il suo primo manuale di trucco, esattamente 7 mesi dopo il suo primo video. Successivamente sono arrivati i social network, il blog e tutte le collaborazioni del caso. Il resto è senza dubbio storia. Questo è tutto ciò che dobbiamo sapere sulla più nota make up artist italiana, Clio Zammatteo, meglio nota ai più (o meglio, alle più) con il soprannome di Clio Make Up. Sul suo sito vi sono molte chicche interessanti che possono fare al caso nostro e, inoltre, i suoi libri sono senza dubbio utili per conoscere a fondo tutti i segreti del make up.

Clio è proprio la ragazza che vorremmo noi tutte avere per migliore amica: simpatica e competente nel suo lavoro, indubbiamente con i suoi tutorial e i suoi consigli sotto forma di articoli ci aiuta a realizzare sempre dei perfetti make up, da quelli più semplici, magari adatti alla vita di tutti i giorni, a quelli più complessi, che ci possono servire per un’occasione o una giornata speciale. Sul suo canale Youtube troverete senza dubbio quello che più fa per voi: non vi resta che metterlo in pratica.

AMAZON - KINDLE Amazon Kindle Paperwhite 6 6" Touch Screen 4gb ...
437.99 €
DeLonghi En80.Cw Inissia Nespresso Crema
49.99 €
Panasonic MJ-L500 Estrattore di succo 150W Nero, Argento ...
129.9 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €
Leggi anche