Mahmood, Inuyasha: testo e significato della canzone

Scritto da Mahmood e Dardust, il nuovo singolo del cantante italo-egiziano si intitola Inuyasha: significato e testo.

Inuyasha è il nuovo singolo di Mahmood. Scritto da lui stesso e da Dardust che l’ha anche prodotta, è ispirata ad un manga giapponese. Il cantante, dopo la vittoria al Festival di Sanremo, ha collezionato 14 dischi di platino, 5 dischi d’oro e oltre 400 milioni di streaming. Qual è il testo e il significato della canzone?

Mahmood, Inuyasha: significato

Scritto da Mahmood e Dardust, il nuovo singolo del cantante italo-egiziano si intitola Inuyasha.

Arrivata dopo brani apprezzati come Gioventù Bruciata, Soldi, Rapide e Dorado, la canzone è ispirata a un manga giapponese. Il suo significato, un po’ come tutti i brani di Mahmoo, è particolare. Una specie di demone decide di non portare avanti la sua missione di odio e sceglie di far venire alla luce il suo lato più buono. E’ questo che gli permette di tutelare i suoi compagni di viaggio.

Il demone, ovviamente, è una metafora e sta a rappresentare la difficoltà che oggi, più o meno tutti, incontriamo nel portare avanti rapporti umani. Ad oggi, Mahmood ha collezionato un totale di 14 dischi di platino, 5 dischi d’oro e oltre 400 milioni di streaming.

Inuyasha: testo

Quando mi dici addio tu mi spezzi il cuore
arrivare ad alzare le mani
non mi piace più
se litighiamo in mezzo ad altre persone
non ha senso chiedere agli amici
chi ha ragione

Se per te non vale un cazzo chi siamo
oggi per me non valiamo
più di uno shanghai
se ti chiedo come stai
la verità brucia in faccia
come la cicatrice di Inuyasha
non so più come
stiamo ancora in piedi

Non sarò mai uno di quei rich kid
mi vedi e lo capisci
stare con me ti sembrerà
come planare sui go kart
lo ammetto
che non ho fatto di tutto
per dirti in faccia che oramai
dire addio non vuol dire che è la fine

Metterò il peggio di me
dentro a una crisalide
per non farti più male
se lo farai anche te

Passare tutti i giorni insieme fa paura
dirti che voglio stare solo
è difficile

La gente ti parla, poi ti ama
vuole tutto, poi ti spara
preferisco te a chi mi mente
scopare in giro non mi lascia niente

Non sarò mai uno di quei rich kid
mi vedi e lo capisci
stare con me ti sembrerà
come planare sui go kart
lo ammetto
che non ho fatto di tutto
per dirti in faccia che oramai
dire addio non vuol dire che è la fine

Metterò il peggio di me
dentro a una crisalide
per non farti più male
se lo farai anche te

Penso qua sopra al muretto di casa
come ho fatto
a credere che alla mia età
si possa andare avanti senza perdono
perché di sputarsi in faccia
in piazza Duomo non mi va

Dammi, dammi, dammi un
motivo per non fare
danni, danni, danni
queste più che parole
son drammi, drammi, drammi e
fanculo se spari me

Non sarò mai uno di quei rich kid
mi vedi e lo capisci
stare con me ti sembrerà
come planare sui go kart

Metterò il peggio di me
dentro a una crisalide
per non farti più male
se lo farai anche te

Se lo farai anche te

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mahmood (@mahmood)

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stasera in tv 3 febbraio 2021: la programmazione completa

GF Vip, Maria Teresa scrive una lettera a Dayane: “Vita maledetta”

Leggi anche
Contents.media