Notizie.it logo

Macchie solari sul viso: cause e il miglior rimedio naturale

macchie solari

Le macchie solari si possono combattere con il giusto rimedio naturale.

In seguito a una esposizione prolungata al sole, magari senza creme di protezione per il tipo di pelle, capita che compaiano sul viso le macchie solari. Sono un tipo di discromia presente in varie parti del corpo, sebbene quelle sul viso siano le più comuni e diffuse. Prima di tutto, è bene capire le cause e, in seguito, il miglior rimedio naturale che aiuti a nasconderle.

Macchie solari sul viso

Si tratta di una discromia, ovvero di una alterazione delle pigmentazioni della cute che tende a presentarsi in varie zone del corpo, sebbene il viso sia la parte più diffusa, nell’area tra il naso, il labbrto superiore e gli zigomi.

Proprio come la cellulite, sono un inestetismo che è visto come motivo d’insicurezza e disagio. Ci sono dei rimedi estetici e prodotti specifici che possono aiutare a minimizzarle e nascondere queste imperfezioni. Si consiglia di rivolgersi sempre a un esperto per capire le cause e gli eventuali trattamenti da adottare.

A seconda delle macchie solari, si distinguono varie tipologie:

  • Melasma: si presenta con chiazze marroni dalla forma irregolare, diffuse soprattutto negli zigomi, la fronte e il labbro superiore.

    Si manifesta nelle donne di età tra i 30 e i 40 anni in seguito all’uso di estrogeni o anche per via di alterazioni ormonali per la gravidanza;

  • Lentigo solari o senili: tendono a comparire sul viso, il seno, ma anche nel dorso delle mani, ovvero tutte quelle aree che sono maggiormente soggette all’esposizione dei raggi solari. Compaiono dopo i 40 anni e, man mano che si invecchia, tendono ad aumentare. Sono di colore scuro e forma circolare.

Per eliminarle o ridurle, si può fare affidamento ad alcuni prodotti quali creme o sieri, ma anche rimedi naturali, quali acido citrico o lattico che hanno la funzione di schiarire queste macchie solari sul viso che tendono a formarsi.

Macchie solari sul viso: cause

Oltre all’invecchiamento cutaneo che è un evento naturale a cui si va incontro man mano con l’età, ci sono altri fattori di rischio e cause che possono portare ad avere le macchie solari sul viso.

Gli agenti atmosferici, quali lo smog e il vento, ma anche il fumo possono essere una delle cause delle macchie solari.

La formazione di questo inestetismo può essere dovuto anche alla presenza massiccia dei radicali liberi, i responsabili primari dell’invecchiamento precoce, che tendono a danneggiare la pelle portandola a essere più fragile e secca in determinate circostanze.

Le macchie solari si chiamano in questo modo proprio perché uno dei fattori di rischio per cui compaiono è appunto il sole e, quindi, l’eccessiva esposizione ai raggi. Chi ha la pelle chiara e sensibile è maggiormente predisposto a questo inconveniente.

L’acne, un altro inconveniente estetico può portare alla formazione di queste macchie solari che sono difficili da correggere se non si interviene con prodotti specifici. In ogni caso, quando si esce, soprattutto in estate, è sempre bene proteggersi con un buon fattore di protezione adatto al tipo di pelle in modo da non trovarsi con questo inconveniente estetico. Si consiglia di usare questo prodotto per tutto l’anno e non solo durante le giornate calde.

Macchie solari: miglior rimedio

Oltre ai rimedi consigliati, per ridurre o eliminare le macchie solari, il rimedio migliore al momento, consigliato anche dagli esperti del settore, è Dermaskin: un siero che contrasta questo inconveniente estetico non solo sul viso ma anche sul décolleté.

I contenuti attivi di cui si compone questo prodotto aiutano a trasformare la melanina in pigmenti incolori e bloccano il processo della melanogenesi.

I benefici che apporta Dermaskin alla pelle sono tantissimi:

  • Elimina non solo le macchie solari sul viso e il corpo, ma anche le scure;
  • Toglie le macchie causate dai processi d’invecchiamento e dalla gravidanza;
  • Rimuove le cicatrici dovute all’acne e i brufoli;
  • La pelle ha un aspetto uniforme e migliore;
  • Il colorito è uniforme;
  • La cute è radiosa e liscia.

Tutti questi benefici sono possibili grazie agli ingredienti di cui Dermaskin fa parte:

  • Champagne: ricco di antiossidanti, dalle proprietà tonificanti e schiarenti aiuta ad avere una pelle luminosa e brillante, protegge dai radicali liberi;
  • Estratto di liquirizia biologica: inibisce la produzione della melanina rendendo le aree più chiare;
  • Arbutina: contrasta e combatte le macchie per via della gravidanza, dell’acne, i segni lasciati dal sole;
  • Vitamina C: migliora lo stato della pelle per via della presenza di acido ascorbico ed è impiegato come trattamento per la cura della cute;
  • Estratto di camomilla: ha effetti lenitivi, favorisce la riparazione dell’epidermide e del derma.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente foto.

dermaskin provalo adesso

È molto facile da applicare: bisogna metterlo mattina e sera sulla pelle pulita. Subito dopo, la cute appare liscia e luminosa.

Essendo un prodotto esclusivo e originale, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per ordinarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 Euro invece di 69 Euro per una confezione, ma ci sono altre offerte a seconda delle esigenze, con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua con Paypal o carta di credito, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al momento della consegna al corriere.

© Riproduzione riservata
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...