Macaulay Culkin morto? Così è meglio per lo show business

Un giornale spazzatura parla di Macaulay Culkin – il divo di Mamma ho perso l’aereo – in fin di vita ucciso dalle droghe, ma quasi sicuramente non è vero nulla. Ovviamente i media rilanciano la notizia a prescindere: sarà falsa ma fa audience!

Che avvoltoi che siamo noi dei media (mi ci metto pure io,  ché seppur marginalmente e da indipendente ormai ci sono dentro). Un giornale spazzatura come il National Enquirer, quello che pubblicò delle simpatiche foto necrofile della cantante Whitney Houston all’interno della sua bara, spara la notizia che l’attore Macaulay Culkin – il bambino di Mamma ho perso l’aereo – sta per morire divorato dalle droghe, e tutti si fiondano a rilanciare la notizia.

Notizia che non ha nessuna credibilità e fondamento, che è stata immediatamente smentita dal portavoce della star, ma che è maledettamente succulenta per chi è a caccia di lettori, telespettatori o traffico sul web. E quindi viene pubblicata a prescindere.

Dunque Macaulay Culkin è morto, sta morendo, è in fin di vita, lotta in un letto d’ospedale o addirittura già ci saluta dal paradiso. O dall’inferno, dipende da cosa fa più audience. La cosa tremenda è che, alla fine, a mandare in giro la notizia e dare l’imbeccata all’Enquirer, potrebbe essere stato lo stesso portavoce dell’attore, in accordo con Culkin, alla ricerca di un modo per rilanciare la sua immagine e far parlare di sé dopo anni di anonimato artistico. Ovviamente si tratta solo di una mia perfida supposizione, ma nel mondo dello show business ne abbiamo visto di peggio no? Ché le persone che raccontiamo, spesso e volentieri, sono pure peggio di noi avvoltoi dei media.

(In alto, Culkin e il titolo choc del National Enquirer – fonte Spettacoli 2.0).

Altri link:

Macaulay Culkin morto: in fin di vita per abuso di droghe l’attore di Mamma ho perso l’aereo?

Macaulay Culkin morto: guarda l’attore in un video verità diffuso in rete

Maculay Culkin sta morendo: la star di Mamma ho perso l’areo in fin di vita per abuso di droghe

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Porta a porta e l’eterno ritorno di Bruno Vespa

Presentazione iPhone 5: sul palco suonano i Foo Fighters

Leggi anche
Contents.media