Notizie.it logo

Luke Perry è stato cremato, ceneri sparse nella fattoria in Tennessee

Luke Perry

Luke Perry ha chiesto che le sue ceneri fossero disperse nel luogo che più amava al mondo: ecco perché era così legato al Tennessee.

Luke Perry, scomparso pochissimi giorni fa a causa di un’ischemia cerebrale, aveva espresso il desiderio di essere cremato e che le sue ceneri fossero disperse in un luogo particolare, a cui l’attore aveva dedicato gran parte della propria vita. Il commosso omaggio di amici e parenti nella sua amatissima fattoria.

Luke Perry e l’amore per la campagna

La fattoria di 380 acri in Tennessee apparteneva a Luke Perry dal 1995. L’attore l’aveva acquistata a causa di una sorta di colpo di fulmine. In quel periodo infatti Perry aveva preso parte alla realizzazione del film 8 Seconds, incentrato sulla pratica del rodeo e sullo stile di vita di coloro che dedicano la propria vita a questa attività così amata e popolare negli Stati Uniti.

Sul set del film Luke Perry si appassionò moltissimo alla vita di campagna e alle attività di allevamento di bovini, tanto da prendere la decisione che lo avrebbe reso felice per i successivi vent’anni.

All’apice della popolarità, quindi, l’ombroso e capriccioso Dylan di Beverly Hills acquistò una tenuta in campagna e vi si trasferì, dimostrando ancora una volta di essere più incline alla solitudine e alla vita “reale” che ai fasti dello star system hollywoodiano.

Vi si trasferì immediatamente e vi trascorse i 20 anni successivi in completa serenità.

Proprio per questo motivo le sue ceneri, dopo la cremazione, non avrebbero potuto riposare in un posto migliore.

Una cerimonia per pochi intimi

Secondo alcune fonti vicine alla famiglia, appena dopo la cremazione di Luke Perry, sono state eseguite le sue volontà testamentarie: le ceneri dell’attore sono state disperse nel vento della sua fattoria del Tennessee da un piccolo gruppo formato dai familiari più prossimi e dagli amici più intimi.

Le celebrazioni vere e proprie, invece, arriveranno tra qualche tempo: anche in questo caso saranno dedicate soltanto ai membri della cerchia di persone più vicine all’attore.

Un matrimonio che non si celebrerà

Dopo la morte di Perry due notizie hanno messo a dura prova il cuore dei fan dell’attore: la prima è che Luke aveva stabilito di sposare la sua compagna ad Agosto del 2019 e che i preparativi della cerimonia erano in corso; la seconda è che l’attore aveva appena firmato il contratto per la realizzazione del reboot di Beverly Hills 90210 che i fan della serie aspettavano ormai da anni.

Wendy Bauer e Luke Perry hanno sempre mantenuto la massima riservatezza possibile in merito alla propria relazione, tanto che non sono mai comparse sui tabloid e sui social media molte fotografie che li ritraessero insieme in occasioni pubbliche.

Di Wendy si sa soltanto che è una terapista e che, quindi, è completamente estranea al mondo dello spettacolo a cui Luke apparteneva. Nel corso degli anni sembra che Wendy fosse riuscita a conquistare anche la fiducia dei due bambini nati dal precedente matrimonio di Luke con Minnie Sharp. Recentemente, com’era ovvio che fosse, la Bauer ha pubblicato un commosso ricordo del proprio compagno, ringraziandolo per averle regalato gli anni più belli della sua vita.

© Riproduzione riservata
Leggi anche