Low cost: 5 paesi dove vivere con meno di 70 euro al mese

belize-991851_960_720

In un periodo in cui le famiglie fanno spesso fatica ad arrivare a fine mese, ci sono almeno cinque paesi nel mondo in cui il costo della vita è davvero basso. Addirittura, in questi posti, è possibile sopravvivere con meno di 70 euro al mese, una cifra che per noi europei basta forse per la spesa settimanale. Per questo motivo, sono già in tanti che hanno deciso di lasciare una vita dispendiosa per un paese in cui non ci si deve preoccupare costantemente delle bollette o di pagare affitti stellari. Vediamo quali sono questi cinque paesi da sogno in cui vivere costa pochissimo.

  1. Cambogia. Monarchia costituzionale situata nel sud-est asiatico, la Cambogia ha un costo medio della vita davvero basso. Una cena al ristorante non viene a costare mediamente più di 10 euro a persona. Il clima è molto piovoso e caldo, per via della presenza dei monsoni e della vicinanza all’equatore.

    La capitale, Phnom Penh, dove una camera in hotel costa non più di 40 euro a notte, è ricca di palazzi e templi. Appena fuori alla città, è poi possibile visitare i campi di sterminio, memoria di un tragico passato.

  2. Thailandia. Confinante con la Cambogia, anche la Thailandia è uno degli stati in cui il costo della vita è tra i più bassi in assoluto. Nonostante la sua collocazione geografica, è infatti un altro stato del sud-est asiatico, ha conosciuto uno sviluppo già dagi anni ’80 del secolo scorso, riuscendo a diventare una potenza media. Nonostante la sua crescita, la vita in Thailandia è ancora più conveniente che in Cambogia: un appartamento in affitto costa i media 21 euro al mese!
  3. Filippine. Splendide isole a Nord dell’Australia, meta di numerosi turisti, le Filippine sono un altro stato in cui gli affitti sono veramente bassi e non si fatica ad arrivare alla fine del mese. Si può, infatti, tranquillamente affittare una casa sul lungomare senza spendere più di 100 euro al mese.

    Un sogno, insomma, sia per chi vi abita sia per i turisti.

  4. Belize. Stato poco conosciuto o comunque meno famoso dei paesi del sud-est asiatico, il Belize è un’ex colonia britannica situata nel centro America. Il suo trascorso coloniale ha garantito a questo stato il soprannome di “Honduras britannico“. Il costo della vita qui è leggermente più alto, un affitto mensile costa in media 200 euro. Tuttavia, la lingua ufficiale del paese è l’inglese, e questo facilita notevolmente le comunicazioni e la possibilità di adattamento. Inoltre, a differenza di quanto accade in Italia, in Belize l’età media alla pensione è di soli 45 anni.
  5. Costa Rica. Rimanendo nell’America centrale, la Costa Rica è uno dei paesi in cui il costo della vita è davvero bassissimo, ma nonostante questo offre moltissime possibilità e soprattutto paesaggi mozzafiato. Cenare al ristorante ha un costo medio di circa 4 euro. La popolazione del paese americano è stata inoltre premiata come la più felice del mondo.
AMAZON - KINDLE Amazon Kindle Paperwhite 6 6" Touch Screen 4gb ...
437.99 €
DeLonghi En80.Cw Inissia Nespresso Crema
49.99 €
Panasonic MJ-L500 Estrattore di succo 150W Nero, Argento ...
129.9 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €
Leggi anche
  • migliori illuminanti SephoraZolfo trattamento dell’acneLo zolfo è stato utilizzato come un trattamento di acne. Tuttavia, da allora è stato sostituito da altri trattamenti come ...