Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Loredana Bertè: “Questo è stato il mio ultimo Sanremo”

Loredana Bertè

Loredana Bertè a Che Tempo Che Fa ha commentato luci e ombre del suo Sanremo e ha pubblicamente ringraziato Serena Rossi.

Loredana Bertè a Che Tempo Che Fa ha parlato, ovviamente, del suo Sanremo. Tra guizzi d’orgoglio e promesse di non tornare mai più sul palco dell’Ariston, la Bertè ha svelato un mistero che ha fatto interrogare milioni di telespettatori per le cinque serate del Festival e ha ringraziato Serena Rossi, commuovendosi nel parlare dell’indimenticabile sorella Mia Martini.

Loredana Bertè: “Basta Sanremo”

Loredana si preparava per la partecipazione a questo Sanremo da ben tre anni. Lo ha rivelato con grande semplicità durante l’intervista condotta da Fabio Fazio, lasciando quindi intendere con quanto impegno e con quanta costanza avesse desiderato tornare sul palco dell’Ariston da trionfatrice.

“Sono a dieta e faccio due ore di cyclette ogni mattina!” ha risposto alla domanda – immancabile – sulle gambe che ha sfoggiato con orgoglio e sfacciataggine in ognuna delle sue esibizione. Proprio quelle gambe, che qualcuno ha definito “ancora da ventenne”, sono da sempre un vero e proprio marchio di fabbrica a cui, è evidente, Loredana non ha alcuna intenzione di rinunciare.

Forse le gambe perennemente in bella mostra le hanno fatto guadagnare qualche punto durante le sue performance festivaliere, ma di certo le quattro standing ovation e i cori da stadio che hanno infiammato l’Ariston dopo la sua canzone erano per lei e per le sue doti indiscutibili da rockeuse.

Nonostante l’apprezzamento da parte del pubblico presente in teatro e l’enorme quantità di voti ricevuti attraverso il televoto, la Bertè non è salita sul podio e non ha ricevuto nemmeno, come molti si auguravano, il premio Mia Martini.

Loredana ha vissuto talmente male questi mancati riconoscimenti da negare la sua presenza al consueto speciale che Domenica In dedica al Festival dopo la sua conclusione. Questo ha portato alla decisione che Loredana ha spiegato con la sua solita, tagliente ironia.

E’ stato il mio ultimo Sanremo. Tornerò al Festival solo quando lo faranno a Topolinia e a condurlo ci saranno Topolino e la Banda Bassotti.

Il mistero della Mini Bag

Tra le molte chiacchiere che hanno seguito le esibizioni della Bertè (dai capelli blu agli abitini identici tranne che per il colore), di certo la maggior parte si è concentrata sul mistero della Mini Bag che la Bertè ha utilizzato durante ogni esibizione (e che ha portato con sé anche a Che Tempo Che Fa): nella borsetta non c’erano le sigarette o le pillole (come avevano ironizzato in molti) ma semplicemente il body pack per le cuffie. Si tratta dell’antenna che in genere viene fissata agli abiti di cantanti e conduttori nella maniera più discreta possibile: Loredana deve amare molto poco i sacchettini da cucire agli abiti, quindi ha optato per una più pratica borsetta da sera.

Il ricordo di Mia Martini

Naturalmente, Loredana è stata invitata a commentare anche lo strabiliante successo di Io Sono Mia, di cui Serena Rossi è stata una protagonista assolutamente indimenticabile.

Loredana Bertè ha spiegato di essere enormemente grata alla Rossi per l’impegno che ha messo nel calarsi nei panni di Mia Martini e di essere, in genere, molto soddisfatta del risultato generale della fiction, alla cui sceneggiatura ha contribuito personalmente al fine di assicurarsi che ogni dettaglio fosse rispettoso del ricordo di Mia.

© Riproduzione riservata
Leggi anche