Home » VIP » le ragazze piu cattive » Lite filorazzista e ignorante al La Pupa e il Secchione

Lite filorazzista e ignorante al La Pupa e il Secchione

| | ,

E’ inquietante, ma il format TV “La pupa e il secchione” pare stia riscuotendo un ottimo share nelle serate italiane. Almeno secondo quanto riportano i dati Auditel. Ma è anche ben più deprimente sapere che buona parte dell’audience è merito della lite razzista che si è verificata nella puntata di ieri sera e che, com’era prevedibile, ha schioccato le menti intorpidite dell’Italia limitatamente più indulgente.

Le protagoniste sono due pupe: Pasqualina la napoletana e Flo la rumena (direttaemente da Bucarest). Tra le due non c’è mai stato un buon rapporto e ora, giunti alla terza puntata del fenomenale programma trash, tra le due è scattata una lite che avrebbe dovuto essere razzista, ma che ha assunto rapidamente risvolti tragicomici considerando le invettive tanto gratuite quanto infondate lanciate da Pasqualina.

Dopo l’entrata a forza nel programma di Francesca Cipriani, l’unica donna italiana che si fa la settima di reggiseno e poi si lamenta che non viene mai provinata per i ruoli TV drammatici, le dinamiche del gruppo delle pupe si sono ulteriormente incrinate.

Paqualina, che fino a quel momento regnava come principessa indiscussa sulla altre concorrenti con tanto di schiavo (Tassinari) e nemica che mina la sua bellezza (Flo), è diventata più nervosa e irascibile. Mentre Pasqualina pretende che tutti i suoi capricci vengano soddisfatti dal suo secchione Tassinari, le Pupe provano una minima compassione verso di lui, e dicono a Pasqualina quanto i suoi modi siano dispotici.

Flo, specilamente, accusa Pasqualina di Flo accusa la napoletana di trattare Tassinari come un vero schiavo e, nonostante tutto il resto del gruppo condivida le parole di Flo, la napoletanta non poerdona e si prepara a scatenare la sua furia contro la rumena.

Quando la concorrente romena si rifiuta di presare il suo phon a Pasqualina, quest’ultima taccia Flo, dicendole che non merita di partecipare al programma perchè è solo un’extracomunitaria. Già, un’extracomunitaria come tutti gli italiani allora, considerando che la Romania è uno dei Paesi partecipanti all’Unione Europea. Banale. Sono proprio pupe.

(Foto © Blogosfere)

Come apparire in RAI: partecipa a Save the talent!

La figlia di Cher è diventata uomo

Scrivi un commento

1000
Entire Digital Publishing - Learn to read again.