Lippi lascia Buona Domenica. PerchŠ solo ora?

Che Buona Domenica non fosse un programma dagli alti contenuti era ormai chiaro da tempo.
Claudio Lippi
finalmente se ne è accorto, il presentatore che aveva fatto della sobrietà un cavallo di battaglia della propria carriera ha infatti deciso di abbandonare il contenitore domenicale di Mediaset.

Ho subito censura sia come autore sia come conduttore della trasmissione – afferma Lippiquando mi sono rifiutato di condividere una televisione spazzatura fatta di parolacce e bestemmie allo scopo di fare audience.

Dopo reiterati tentativi di stabilire un rapporto costruttivo e propositivo nella mia qualità d’autore e di artista con il responsabile del progetto di Buona Domenica, signor Cesare Lanza e dopo molti tentativi di confronto con i vertici dell’Azienda, mi sono visto costretto con sofferenza a lasciare la trasmissione in quanto non sono disposto ad apporre la mia firma e a prestare la mia faccia a disvalori che non condivido e che tradirebbero la fiducia del mio pubblico. (La Stampa).

Una saggia decisione, ma perchè viene presa solo ora? Gli anni della conduzione di Maurizio Costanzo non sono stati molto diversi: litigi, parolacce, incomprensioni, personaggi senza qualità erano anche allora all'ordine del giorno.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chicche Tv: gli anni '80, l'era pre-format

Guida Tv e Media: il rapporto tra giovani e tv nell'era delle nuove tecnologie

Leggi anche
Contents.media