Home » Gossip » Lily Allen e David Harbour, le nozze a Las Vegas (con Elvis)

Lily Allen e David Harbour, le nozze a Las Vegas (con Elvis)

|

Lily Allen e il Jim Hopper di Stranger Things, David Harbour, sono convolati a nozze a Las Vegas.

La cantante Lily Allen e il Jim Hopper di Stranger Things, David Harbour, si sono sposati a Las Vegas. La coppia aveva appena ricevuto la licenzia matrimoniale e hanno deciso di non perdere tempo: le nozze sono state officiate da un finto Elvis.

Advertisements

Lily Allen e David Harbour: le nozze

Quello tra Lily Allen e David Harbour è vero amore: i due stanno insieme da un anno e a sorpresa, senza grossi clamori, hanno deciso di convolare a nozze. Dopo la cerimonia – svoltasi a Las Vegas – i due si sono concessi un cheers burger e patatine fritte, e sui social non hanno mancato ovviamente di mostrarsi nel loro giorno più importante ai fan, che ovviamente li hanno riempiti di auguri e congratulazioni.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Putting the ‘is’ in Nuance (@lilyallen) in data: 9 Set 2020 alle ore 10:04 PDT

“In un matrimonio officiato dal re stesso, la principessa del popolo ha sposato il suo devoto, di origini umili, ma gentile titolare di una carta di credito in una bellissima cerimonia illuminata dal cielo er gentile concessione di uno stato in fiamme nel mezzo di una pandemia globale”, ha scritto l’attore ironico. La cantante ha scelto per le nozze un mini abito firmato Dior e un’acconciatura in stile anni ’60. Lily Allen ha due figlie, Marnie ed Ethel, nate dal suo precedente matrimonio con Sam Cooper (naufragato nel 2018). Oggi sembra proprio che lei e l’attore di Stranger Things abbiano trovato la vera felicità e i fan sono in attesa di sapere quali saranno i prossimi passi importanti per la coppia.

Scritto da Alice
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Elisa Isoardi in ospedale: Ballando con le Stelle a rischio?

Stasera in tv 10 settembre 2020: la programmazione completa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.