Libertà di parola per Fabrizio Corona e la tv gongola

Fabrizio Corona debutta con un people show che promette scintille e il resto della tv è già pronto a cannibalizzarne i contenuti più trash. Perché la programmazione del piccolo schermo è come il maiale: non si butta via nulla

Giusto per dire come sta messa la programmazione televisiva: la novità più rilevante della settimana, forse del mese, è il debutto di un talk show (ancora!) condotto da Fabrizio Corona su Canale Italia, dal titolo Libertà di parola.

Chi la sa lunga lo chiama people show, perché qua a parlare non sono i soliti volti da salotto televisivo, ma la gente comune, che chiacchiera in libertà come fosse tra i tavoli di un bar. Da qui la fatidica domanda: perché dovrei accendere la tv per sentire le stesse identiche cose che ascolto ogni giorno dal fruttivendolo, la postino e dal tassista?

La risposta probabilmente, almeno nelle intenzioni degli autori, sta nella conduzione di Fabrizio Corona, personaggio imprevedibile e spregiudicato – ma anche con un fiuto mediatico invidiabile – che potrebbe inventarsi qualsiasi cosa per far parlare dello show. Chissà, magari due bestemmieranno o si azzufferanno nello studio, o ci penserà Corona stesso a stendere qualcuno in diretta, e poi gli altri canali provvederanno a riciclare il tutto e a propinarlo anche a chi non sarebbe mai saltato in testa di guardarsi lo spettacolo di Canale Italia.

Perché non c’è nulla che la tv italiana ami di più che parlare di se stessa e riproporre all’infinito quello che succede in ogni angolo della programmazione, come se davvero quello che succede al suo interno fosse il centro del mondo. La logica, in altre parole, è la stessa del macellaio rispetto al maiale: non si butta via nulla.

E allora è facile immaginarsi D’Urso e Giletti che fanno la morale sul turpiloquio o la violenza in televisione, come se loro non si servissero delle stesse armi, Corona che va a pontificare in qualche talk un po’ più autorevole in cerca di ascolti facili, Striscia la notizia che magari smaschera la rissa televisiva come concordata e organizza una bella consegna di tapiro al fidanzato di Belen e Blob che ci cucina il tutto in qualche geniale sintesi. E, magari, noi che ne parliamo. Però, che noia ragazzi.

(In foto: Fabrizio Corona, fonte: infophoto).

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Libert… di Parola: Fabrizio Corona, people show su Canale Italia

Format, avviso ai lettori

Leggi anche
Contents.media