Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Leomie Anderson, chi il nuovo angelo di Victoria’s Secret

leomie anderson

La modella inglese di origine giamaicana Leomie Anderson è il nuovo 'angelo' di Victoria's Secret, il noto marchio di sexy lingerie sexy americano.

Si chiama Leomie Anderson, è inglese e di professione fa la modella. Ma non una modella qualunque. Lei è una degli ‘angeli’ di Victoria’s Secret. E’ stata nominata da poco ‘angelo‘, il riconoscimento più importante per le ragazze che hanno sfilato per il marchio di lingerie americano e che sono già comparse nelle loro cmpagne pubblicitarie. La ragazza, bellissima, ha solo 26 anni e un curriculum di tutto rispetto che andrà a crescere ancora di più nei prossimi anni. Così come i followers sui suoi profili social – oggi su Instagram ha ‘solo’ 300 mila followers.

Cho è Leomie Anderson

Un nome così particolare come quello di Leomie Anderson forse non dirà molto agli italiani. Se però si aggiunge che è stata nominata nel 2019 ‘angelo’ di Victoria’s Secret, le cose cambiano. Gli ‘angeli’ sono le top model che rappresentano il marchio. Quelle che piacciono di più e che spiccano rispetto alle altre ragazze che già sfilano per il Fashion Show.

Oltre a Leomie, dal 2019 ci sono anche Barbara Palvin, Alexina Graham e Grace Elizabeth. Nessuna italiana nemmeno quest’anno a rappresentare il famoso marchio.

Leomie diventerà presto una vera star nel mondo della moda. Fino ad ora la ragazza, di nazionalità inglese, ha lavorato per Victoria’s Secret dal 2015, ma fa la modella dal 2010. Ha sfilato per Marc Jacobs, Moschino, Tom Ford e moltissimi altri nomi della moda. E’ volto della linea di make up di Rihanna ‘Fenty Beauty’ ed ha lanciato una sua linea di abbigliamento. Una carriera in forte ascesa per la modella, che ha origini giamaicane proprio come Naomi Campbell, altra divina inglese che di strada nel mondo della mode ne ha fatta decisamente tanta.

Nuovo angelo di Victoria’s Secret

Grande valore aggiunto che va riconosciuto al marchio americano Victoria’s Secret è quello di aver aperto la strada a modelle che si distanziano dai classici canoni della top. Sono top anche loro, ma c’è spazio alla plus size Barbara Palvin, che di plus size in realtà non ha molto, alla ragazza dai capelli rossi Alexina Graham, e adesso Leomie, ragazza di colore che va ad aggiungersi alle uniche altre due ragazze di colore che lavorano per il marchio, Lais Ribeiro e Jasmine Tookes.

Certo, c’è spazio anche alle ragazze asiatiche con Kelsey Merritt, di nazionalità filippina, che però di filippino deve avere solo il passaporto e la cittadinanza, a giudicare dall’aspetto.

Per quanto riguarda Leomie Anderson, è salita alla ribalta nel 2017 quando ha denunciato a mezzo social un atto di discriminazione subito durante la London Fashion Week, la settimana londinese della moda. Secondo la ragazza, non l’hanno fatta sfilare per via del colore della sua pelle. Così come molti parrucchieri si sarebbero rifiutati di occuparsi della sua chioma ribelle. A quanto pare anche per Victoria’s Secret le cose stanno cambiando e si guarda più al social e al sociale, che alla bellezza stratosferica degli ‘angeli’ di un tempo come Adriana Lima, Tyra Banks o Gisele Bundchen.

© Riproduzione riservata
Leggi anche