Home » Televisione » Le Iene tornano in tv senza Alessia Marcuzzi e Savino: i motivi

Le Iene tornano in tv senza Alessia Marcuzzi e Savino: i motivi

|

Le Iene stanno per tornare in televisione, ma Alessia Marcuzzi e Nicola Savino non ci saranno.

Dopo una pausa forzata a causa dell’emergenza Coronavirus, Le Iene tornano in tv. L’autore Davide Parenti ha spiegato che il programma subirà qualche cambiamento e che, almeno per il momento, Alessia Marcuzzi e Nicola Savino resteranno a casa.

Advertisements

Le Iene tornano in tv

Le Iene stanno per tornare in tv. Dopo una pausa dovuta all’emergenza Coronavirus, il programma di Davide Parenti si prepara per una messa in onda un tantino diversa rispetto al passato. Intervistato dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, l’autore ha dichiarato che la data ‘0’ è fissata per il 21 aprile e che lo show rispetterà tutte le disposizioni governative. Innanzitutto, invece che due appuntamenti settimanali, Le Iene andranno in onda per una sola serata. Ci sarà una specie di “studio virtuale” che “ricorda app come Zoom e Skype” e saranno messe in campo tutte le misure necessarie per evitare il contagio. Per i primi periodi, il programma si occuperà dell’emergenza Coronavirus e gli argomenti verranno decisi in base all’andamento della pandemia. Parenti ha dichiarato:

“Abbiamo ricevuto moltissime segnalazioni e tutte sul Covid-19. Persone ammalate che non hanno avuto la necessaria copertura e altre storie incredibili. (…) Da una parte i medici sono eroi, la sanità ha fatto miracoli, ma quando tuo padre e tua madre hanno bisogno di aiuto e non lo ricevono, quando il miracolo non avviene, chi non sa più a chi rivolgersi scrive a Le Iene. Pensare che una signora di 90 anni ci ha chiamato da un ospizio di Lecce perché da due giorni nessuno le dava da mangiare”.

L’assenza di Savino e della Marcuzzi

Il prossimo 21 aprile, quando Le Iene torneranno in onda, al timone non ci saranno Alessia Marcuzzi e Nicola Savino. Per il momento, Parenti ha deciso di lasciare i conduttori a casa e dare spazio ai giornalisti che si occupano delle inchieste. La prima puntata vedrà una conduzione tutta al maschile: Matteo Viviani, Giulio Golia e Filippo Roma. Il secondo appuntamento, invece, sarà tutto al femminile: Nina Palmieri, Roberta Rei e Veronica Ruggeri. La Marcuzzi e Savino torneranno in onda nel mese di maggio. Parenti ha assicurato che “troverà il modo di includerli nuovamente”.

Visualizza questo post su Instagram

La #quarantena non fermerà i nostri scherzi 😎#Studenti di tutta Italia, contattateci perché abbiamo bisogno di voi in vista della ripartenza del programma il 21 aprile! #leiene

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene) in data: 11 Apr 2020 alle ore 11:00 PDT

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Coronavirus, Alberto Di Monaco è guarito: il video

Tommaso Paradiso, in uscita il nuovo singolo “Ma lo vuoi capire?”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.