Home » Attualità » Personaggi Tv » Le foto di Silvio Berlusconi a Villa Certosa con le sue donzelle (ne parla anche Fede)

Le foto di Silvio Berlusconi a Villa Certosa con le sue donzelle (ne parla anche Fede)

| ,

UPDATE: Da notare sull'articolo de El Pais la fiumana di italiani che sta andando ad aggiungere un chiaro commento: Berlusconi no es mi presidente. Poveri noi, dobbiamo andare a sfogarci all'estero.

——————————————

Eddai, si era già intuito. Zappadu – il malvagio fotografo appostato per anni fuori da Villa Certosa – del resto lo aveva detto: le foto le ho già vendute all'estero (visto che in Italia sono state bloccate).

Advertisements

Sì, là fuori, dove vigono altre regole. A voi stabilire se siano più o meno democratiche. El Pais è così arrivato per primo.

Le volete vedere? Bè, sono solo alcune, ma le trovate qui. Non c'è che dire, una vacanza decisamente interessante: notare la foto 2, la foto 6 e la foto 7. Già che ci siete date uno sguardo alla foto 5: sbaglio o quell'uomo con il mitra ha una divisa militare? Sì, diciamo che una giacca come quella si compra in qualsiasi mercato dell'usato.

Attenzione però, il massimo lo si raggiunge andando direttamente nella gallery de El Pais. Si era parlato di un Presidente della Repubblica Ceca beccato nudo a Villa Certosa di fianco ad una donzella bionda. I difensori di Silvio avevano parlato di scatti scandalosi: il presidente era stato fotografato mentre si cambiava. Bò, sarà. Sicuramente il ceco – se è lui, sinceramente non lo so – sembra allegro nella terza foto pubblicata da El Pais.

Ah, questo gossip becero a ridosso delle elezioni. Che cose scandalose. Mmm. Io però ricordo nel corso delle scorse elezioni politiche giornali patinati e libretti spediti agli italiani con fotografie della stupenda famiglia Berlusconi. Ricordo Silvio che si rotolava con moglie e figli nell'erbetta di Arcore, che sorrideva abbracciato ai nipotini. Quindi il privato è già entrato altre volte nella vita politica. O no? E proprio in campagna elettorale.

Vabbè dai, bando alle ciance. Lasciamo la parola ad Emilio Fede. Lui sì che ne capisce. Ieri sera ci ha parlato del fotografo Zappadu. No, Zuppeddu. No, Zuppetta. No, Zupuzza. Ascoltare per credere.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gli allievi della prima scuola ecologista per tecnici della tv lanciano un format su Sky

Syria electropop in versione Airys: video intervista per l'uscita di "Vivo, amo, esco"

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.