Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Laura Giuliani, chi è la calciatrice della Nazionale italiana

Laura Giuliani

Laura Giuliani, portiere titolare della nostra nazionale, è tra le più forti e le più belle delle nostre giocatrici.

Laura Giuliani è quello che si potrebbe definire un talento naturale: portiere titolare della Nazionale di Calcio Femminile, ha cominciato a tirare calci a un pallone appena dopo aver cominciato a camminare, forse a tre o a quattro anni. Dopo diverse esperienza sportive in Germania e l’arruolamento sotto la bandiera della Juventus femminile, Laura è attualmente tra le più forti e tra le più belle nostre atlete.

Laura Giuliani: la Venere dell’area piccola

Gli stereotipi contro cui devono lottare costantemente tutte le atlete che si dedicano anima e corpo a sport ancora considerati “maschili” sono molti: le calciatrici sembrano uomini, sono sgraziate, non sono femminili, non si curano della propria bellezza.
E poi c’è Laura Giuliani.

Classe 1993, Laura pesa 60 chili ed è alta 173 cm. Capelli biondi e lunghissimi, occhi verdi e lentiggini da bellezza preraffaelita, il nostro portiere titolare non sfigurerebbe sulle copertine dei giornali di moda.

Fortunatamente per noi, però, ai tacchi a spillo la Giuliani preferisce di gran lunga i guantoni, che costituiscono il simbolo per eccellenza del suo impegno sportivo: anche nell’indossarli Laura ha spiegato di seguire un preciso rituale.

Per me mettere i guanti è un rito sacro. Mi metto prima quello sinistro. Vuol dire che inizia la battaglia, mi dà una sensazione di forza.

Dagli esordi alla Nazionale

Dopo aver esordito dieci anni fa nel club La Benvenuta, Laura ha giocato nel Como e successivamente si è spostata in Germania, dove nel giro di soli cinque anni ha militato in quattro squadre femminili tedesche.

In questo periodo le sue prestazioni e la sua fama sono arrivate a livelli tali da ottenere l’attenzione della stampa sportiva tedesca, che l’ha inserita nella classifica dei portieri migliori del mondo e l’ha soprannominata “la donna ragno dagli occhi di ghiaccio”.

Nel 2017 Laura decide di tornare in Italia firmando un contratto con la Juventus, squadra che ha raccolto nella propria rosa diverse giocatrici destinate a entrare nella nazionale che oggi sta disputando i mondiali di Francia. Con la Juventus Laura ha vinto ben due campionati di seguito e una Coppa Italia.

Il suo secondo in nazionale è Rosalia Pipitone ma attualmente Laura è in splendida forma, quindi a meno di infortuni dovrebbe disputare l’intero campionato mondiale.

Vita privata di Laura Giuliani

La vita privata del portiere titolare della nostra nazionale di calcio femminile non potrebbe essere più stabile: fidanzata da sette anni con uno sportivo come lei, Laura sembra perfettamente serena, in grado di conciliare nella miglior maniera possibile gli impegni sportivi e quelli personali.

Tra le figure più importanti della vita di Laura ci sono certamente i suoi nonni: al nonno Laura deve moltissimo dal punto di vista calcistico, dal momento che proprio il nonno l’ha sempre supportata con enorme energia; alla nonna invece il nostro portiere dedica molte fotografie sul proprio profilo Instagram, l’ultima delle quali appena un mese fa, in occasione della festa della mamma.

© Riproduzione riservata
Leggi anche