Lara Zorzetto, il sesso del secondo figlio: maschietto o femminuccia?

Lara Zorzetto, il sesso del secondo figlio: maschietto o femminuccia in arrivo?

Lara Zorzetto, ex volto di Temptation Island, ha svelato il sesso del secondo figlio. Dopo aver messo al mondo il piccolo Leonardo, la 30enne si prepara ad accogliere in famiglia una bella femminuccia. 

Lara Zorzetto: il sesso del secondo figlio

Fiocco rosa in casa di Lara Zorzetto e Mattia Monaci: i due hanno annunciato di aspettare una femminuccia. Dopo aver accolto in famiglia il piccolo Leonardo nel 2020, la coppia si prepara ad una nuova nascita.

La seconda pargola arriva a distanza ravvicinata dal primogenito, ma i due piccioncini hanno gioito davanti alla notizia. “320 grammi di puro amore“, ha scritto Lara su Instagram. L’annuncio del sesso del secondo figlio, ovviamente, è arrivato corredato da una cascata di palloncini e festoni di color rosa. 

Lara Zorzetto, il sesso del secondo figlio: l’annuncio

Finalmente ieri abbiamo scoperto il sesso. Ragazze, Leo avrà una stupenda sorellina… 320 grammi di puro amore! Fiocco Rosa“, ha annunciato la Zorzetto sui social. Negli scatti condivisi su Instagram, Lara appare seduta in mezzo a tanti pallocini rosa e orsacchiotti in formato maxi. L’ex volto di Temptation Island non ha svelato la data del parto, ma è probabile che avverrà nei primi mesi del 2021. Considerando i problemi incontrati con la prima gravidanza, Lara ha qualche timore ed è anche normale che sia così. 

Zorzetto, il sesso del secondo figlio: baby Lara in arrivo

Lara e il compagno Mattia, quindi, avranno una bella femminuccia. Il primogenito Leonardo è venuto alla luce con un cesareo d’urgenza, pertanto la Zorzetto si augura di non dover rivivere un parto simile. Manca ancora qualche mese alla nascita, quindi la famiglia avrà tutto il tempo per prepararsi al nuovo arrivo. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sossio e Ursula stanno insieme: “Uniti, speriamo per sempre”

Fedez parla di Emma Marrone e scoppia la polemica: “Non l’ho insultata”

Leggi anche
Contents.media