Lady Gaga: i suoi cani sono stati rapiti e il dog sitter quasi ucciso

Mentre Lady Gaga si trova a Roma, due dei suoi tre cani sono stati rapiti e il dog sitter di fiducia quasi ucciso.

Momenti terribili per Lady Gaga: mentre si trova a Roma, i suoi cani sono stati rapiti e il dog sitter quasi ucciso. Stando a quanto riferisce il Daily Mail, il fattaccio è avvenuto nella tarda serata del 24 febbraio a West Hollywood. L’uomo, raggiunto da 4 colpi d’arma da fuoco, è stato immediatamente soccorso e ricoverato in ospedale.

Lady Gaga: cani rapiti

Lady Gaga ha tre bulldog francesi che ama alla follia: Koji, Miss Asia e Gustavo.

Purtroppo, mentre lei si trova a Roma, i cani sono stati rapiti e il dog sitter ridotto in fin di vita. Il Daily Mail riferisce che l’uomo, Ryan Fischer di 30 anni, è stato colpito al petto con 4 colpi di arma da fuoco mentre portava a spasso i tre cagnolini a West Hollywood. A sparare sarebbero stati due uomini afroamericani, che hanno atteso che il ‘dipendente’ della pop star rientrasse nei pressi dell’abitazione situata sulla Sierra Bonita Avenue.

Immediatamente soccorso e trasportato in ospedale, le condizioni di Fischer sono gravi. I malviventi sono riusciti a portare via due dei tre cani di Lady Gaga, ma non è ancora chiaro se il rapimento sia da collegare all’eventuale richiesta di un riscatto oppure alla vendita.

I delinquenti, dopo aver portato via Koji e Gustavo sono riusciti a fuggire, mentre Miss Asia è già stata recuperata e consegnata alle guardie del corpo della cantante. Stando a quanto riferisce TMZ, Lady Gaga sarebbe disposta a pagare un riscatto di 500 mila dollari per poter avere indietro i suoi adorati amici a quattro zampe.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga)

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fedez, i look di Sanremo 2021 saranno firmati Donatella Versace: l’annuncio

Maria De Filippi: clausola imposta sul contratto di Barbara D’Urso

Leggi anche
Contents.media