Notizie.it logo

La vita in diretta, Marina Tagliaferri: “Upas ha salvato una donna”

marina tagliaferri

Marina Tagliaferri ha raccontato che una fan di Un posto al sole è riuscita a denunciare una violenza grazie alle vicende della soap

Nell’ultima puntata de La vita in diretta, Marina Tagliaferri e altri attori di Un posto al sole sono stati invitati per parlare dei rapporti che si creano nei condomini, ma hanno spiegato anche qual è il motivo del successo della soap. La donna, nello specifico, ha voluto raccontare un aneddoto molto importante legato ad una loro fan. Quest’ultima, proprio prendendo spunto dalle vicende narrate a Upas, ha trovato il coraggio di denunciare una violenza.

La vita in diretta: Marina Tagliaferri

Nell’ultima puntata de La vita in diretta, Lorella Cuccarini ha ospitato il cast di Un posto al sole e ha parlato con loro dei rapporti che si creano nei condomini. Gli attori della fortunata soap di Raitre, la più longeva del nostro paese nonché l’unica prodotta interamente in Italia, hanno raccontato anche l’importanza del ruolo sociale dei temi che loro portano in tv. Effettivamente, Un posto al sole non narra solo le vicende delle famiglie che abitano un palazzo, ma le intreccia ai problemi di attualità.

L’immigrazione, la camorra, la salvaguardia del nostro pianeta e il rispetto per l’ambiente, il femminicidio e la violenza sulle donne, il bullismo e i problemi adolescenziali e via dicendo. Upas affronta argomenti vari, seri e non, dando loro il peso che merita. Non solo, stando a quanto raccontato da Marina Tagliaferri sono molti i telespettatori che prendono delle decisioni importanti basandosi su quanto avviene a “Palazzo Palladini”. Nello specifico, l’attrice che interpreta Giulia Poggi, ha rivelato un aneddoto legato ad una fan. Marina ha dichiarato: “Una donna è riuscita a scappare da questa situazione (dalla violenza sessuale, ndr) e gli hanno fatto tutta una serie di domande… alla domanda ‘Perché a quel punto ce l’hai fatta?’ ha risposto: ‘Vedo una cosa che si chiama Un posto al sole, e ho pensato ‘Forse se lo fanno loro lo posso fare anche io’. Pensa che responsabilità!”.

Le parole di Marina

La Tagliaferri fa parte del cast di Un posto al sole dall’inizio e ha sempre interpretato con amore il ruolo di Giulia Poggi, che è quello di un’assistente sociale sempre disponibile con tutti.

Marina ha raccontato l’aneddoto con orgoglio, ma ha anche ammesso che quello che portano in scena su Raitre ha un peso non indifferente. L’attrice ha sottolineato che la donna che ha preso coraggio grazie a le vicende di “Palazzo Palladini” ha inorgoglito tutto il cast, ma che allo stesso tempo non tutte queste vicende hanno un lieto fine. Lorella Cuccarini ha quindi fatto una riflessione molto importante sul tema della violenza sulle donne e del femminicidio. Marina, parlando poi dei temi delicati e dei suoi colleghi, ha aggiunto: “Molto spesso dico che senza medici si può vivere ma senza attori si può vivere benissimo. Abbiamo la possibilità di riscattare questo lavoro che spesso è un po’ effimero”. Un posto al sole ha successo proprio perché cerca di trattare argomenti delicati portandoli in scena senza troppe finzioni e tutto il cast ne è non solo consapevole ma anche orgoglioso.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche