La vita davanti a sé su Netflix: il trailer del nuovo film con Sophia Loren

Il trailer del film "La vita davanti a sé" che riporta sulle scena la grande Sophia Loren, disponibile su Netflix dal 13 novembre.

Il trailer ufficiale de “La vita davanti a sé”, il titolo del nuovo film che vedrà il ritorno sulle scene della leggendaria diva italiana, Sophia Loren. La pellicola sarà proiettata al cinema in esclusiva per tre giornate: il 3, 4 e 5 novembre.

Advertisements

Dal 13 novembre sarà disponibile in streming sulla piattaforma di Netflix.

La vita davanti a sé: il trailer

La vita davanti a sé si prepara a diventare uno dei film cult degli ultimi tempi, soprattutto perché segna il ritorno sulle scene della grande attrice, diva italiana, Sophia Loren. La pellicola uscirà prima nelle sale cinematografiche per un periodo di tre giorni: il 3, il 4 e il 5 novembre. Dal 13 novembre in poi sarà disponibile su Netflix in tutti i Paesi in cui è possibile acquistare l’abbonamento alla piattaforma. Netflix ha pubblicato il trailer del film che in pochissimo tempo ha raggiunto milioni di visualizzazioni.

Visualizza questo post su Instagram

C’è sempre una storia al di là di un pregiudizio. Quella di La Vita Davanti a Sé con Sophia Loren e Ibrahima Gueye arriva il 3 novembre al cinema, il 13 su Netflix.

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit) in data: 21 Ott 2020 alle ore 7:30 PDT


Sophia Loren ha manifestato tutta la sua felicità nel collaborare con la piattaforma Netflix. “Non potrei essere più felice di collaborare con Netflix per un film così speciale. Nella mia carriera ho lavorato con tutti gli studios più importanti ma posso dire con certezza che nessuno ha l’ampiezza di respiro e la diversità culturale di Netflix. Ed è proprio questo che apprezzo particolarmente“.

Il cast de La vita davanti a sé

Al fianco di Sophia Loren, troveremo anche altri volti di spessore del cinema internazionale. Tra i tanti ritroviamo il piccolo Ibrahima Gueye nel ruolo di Momo, Renato Carpentieri che vestirà i panni del Dott.Coen. Iosif Diego Pirvu sarà Iosif, Massimiliano Rossi diventerà Ruspa. Abril Zamora è Lola e Babak Karimi è Hamil.

Grandi nomi anche all’interno della regia e della produzione del film. La Loren è stata diretta dal figlio, Edoardo Ponti, e la pellicola è stata scritta da Ugo Chiti. La storia è tratta dal romanzo dello scrittore Romain Gary “La vita davanti a sé”, scritto con lo pseudonimo di Émile Ajar, che ha vinto il premio Goncourt nel 1975. Le musiche sono di Diane Warren, Laura Pausini e Niccolò Agliardi.

La trama del film

La storia è girata a Bari e racconta la vita di Madama Rosa (Sophia Loren) un’anziana ebrea che per sopravvivere ospita, all’interno della sua abitazione, un piccolo asilo di bambini in difficoltà. Decide di prendersi cura di uno dei piccoli della scuola, Momò: un bambino senegalese particolarmente turbolento. La relazione tra i due non inizia molto bene: sono diversi per età, etnia e religione. Ma col passare del tempo, la loro storia si trasformerà in una profonda amicizia e si renderanno conto che insieme riusciranno a cambiare la loro vita.

Scritto da Maria Zanghì
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mare fuori, le anticipazioni del 28 ottobre: cosa accadrà?

GF Vip, Maria Teresa Ruta parla di Amedeo Goria: “Mi ha tradito”

Leggi anche
Contents.media