La patente film: esordio di Alessandro Palazzi 27 agosto al cinema

Una commedia indipendente ambientata tra le aule di una scuola guida

Sul finire di questo agosto vacanziero si affaccia timidamente al cinema La patente, esordio di Alessandro Palazzi, a partire dal 27 agosto.

Il film, una produzione Rasa Film in associazione con Frame By Frame, è distribuito da Manhattan Film ed è una commedia dal tono leggero che riflette, senza pretese di profondità eccessiva, su alcune tematiche caratteristiche dei nostri tempi.

Ecco allora trailer e sinossi del film:

La Patente è una commedia corale ambientata ai giorni nostri, che ruota intorno alla vita di due svogliati precari romani.

Rolando, trentenne perennemente insoddisfatto, e Sergio, cameriere nel bar all’angolo e dedito al piccolo spaccio. Per un caso fortuito si trovano a gestire una scuola guida nella settimana “calda”, quella prima degli esami, con la trans Giulia, la cinese Liyu Jin, il domestico filippino Armando, due diciottenni ai primi amori e soprattutto due improbabili istruttori di guida trovati su Internet all’ultimo minuto..

Un brulicare di umanità, specchio dell’Italia contemporanea, alle prese con problemi difficili e attuali, dalla ricerca del lavoro nell’incertezza del futuro all’integrazione culturale e razziale e, non ultimo, preda delle mille sfumature dell’attrazione e confusione sessuale, il tutto nel filtro surreale e straniante del Codice Della Strada.

LINK UTILI 

Mostra del Cinema di Venezia 2012 programma: i film in concorso 

Kasia Smutniak Pietro Taricone: sarà madrina Festival di Venezia

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il buio oltre la siepe: la vendetta di un capolavoro sulla scuola

Principe Harry foto: dopo gli scatti rubati la ragazza lo lascia

Leggi anche
Contents.media