Home » Attualità » Intrattenimento » La Fattoria 4, 'mmazza che cast: di quelli che devi per forza spiegare al pubblico

La Fattoria 4, 'mmazza che cast: di quelli che devi per forza spiegare al pubblico

| , , ,

Colpa mia, lo so: mi sono perso la prima puntata di Matrix con Sal Da Vinci. A giudicare dal misero 10% di share ci troviamo di fronte ad un flop non indifferente. Se poi calcoliamo il 30% di Porta a Porta possiamo parlare tranquillamente di una tragedia. L'informazione in seconda serata da oggi avrà un nuovo volto: quello di Bruno Vespa. Bè, perchè? Non è nuovo? Dai, rimanderò il giudizio su Vinci alla prima visione, per ora mi astengo.

Mamma mia che settimana, mi sono accorto che da giorni – complici Sanremo e X Factor – non faccio altro che pubblicare pagelloni su pagelloni. Echeppalle. allora torniamo ai post normali, introducendo un argomento di immenso valore morale: La Fattoria.

Mi fa sorridere che un cast di vip abbia bisogno di essere accompagnato da presentazioni dettagliate dei singoli elementi che lo compongono, ma al tempo stesso mi rendo conto che siamo di fronte ad un'inevitabile esigenza della tv moderna, Anzi, contemporanea. 

Diamo allora un'occhiata a questo articolo di Sorrisi.

In esclusiva per Sorrisi ecco il cast de «La Fattoria», il programma condotto da Paola Perego e che avrà come inviata Mara Venier. Partiamo dai «machi». Confermati i già preannunciati Fabrizio Corona e Milo Coretti (vincitore del «Grande Fratello 7»). Con loro ci saranno l’attore di soap Riccardo Sardonè, il baby-fidanzato di Lory Del Santo Rocco Pietrantonio, il giovane attore napoletano (già visto in «Gomorra») Ciro Petrone e, in sostituzione di Lele Mora, Marco Baldini, la storica spalla di Fiorello. Le donne invece saranno Marina Ripa di Meana; Morena Zapparoli, la vedova di Gianfranco Funari; Barbara Guerra, ex valletta di Teo Mammucari nello spettacolo «Mio fratello è pakistano»; Marianne Puglia, inviata e calendargirl di «Lucignolo»; l’ex tronista Carla Velli.

Un cast coi fiocchi, di quelli che non vorresti mai perderti. Di quelli che oltretutto hai già visto più volte in giro per Milano (magari anche a Roma, sappiatemelo dire). Basta andare una sera nel locale giusto – cioè, in realtà in quello sbagliato – ed ecco che cotanta abbondanza è facilmente reperibile nel tavolo accanto al vostro.

Basta, finito. Volevo solo presentarvi le menti agricole che vi terranno compagnia dai primi di marzo (anche se in giro si sussurra che ci sarà qualche cambio in corsa e inevitabili aggiunte. Anzi, forse c'è già un nuovo elenco ma chissenefrega). No, dico, non siete contenti?

Ah, quasi dimenticavo. Sapete perchè Lele Mora ha rinunciato?

«Non gradivo che tra i miei compagni d’avventura ci fosse tale Milo Coretti (vincitore del “GF7”). Questa persona più volte mi ha offeso e diffamato e lo ha fatto sia a mezzo stampa che in pubblico dinanzi ad alcuni miei artisti. Avrei voluto vivere la “Fattoria” in completo relax con ironia e serenità per far conoscere il lato più intimo e personale del mio carattere. Ma soprattutto mi sarebbe piaciuto cancellare la rappresentazione distorta e mistificata che un certo pubblico percepisce della mia persona».

Eh. Sono cose.

Scritto da Style24.it Unit

Scrivi un commento

1000

Ultimo addio a Candido Cannavò, grande maestro di giornalismo!

Lo speciale Tg1 e il razzismo verso i giovani: tutti drogati, violenti e depravati

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.