Home » Gossip » Celebrities Straniere » Kristen Stewart rifiuta il film con Will Smith: l'attrice accusata di razzismo

Kristen Stewart rifiuta il film con Will Smith: l'attrice accusata di razzismo

| ,

Kristen Stewart tacciata di razzismo: è questa l’ultima “novità” gossippara che riguarda la Bella protagonista di Twilight…tanto per tenere “viva” l’attenzione su di lei, dopo la fine della Saga più amata degli ultimi tempi.

Secondo quanto riportato dai diversi tabloid, la Stewart, che avrebbe dovuto recitare accanto a Will Smith, nel prossimo film che lo vede protagonista “Focus“, avrebbe rifiutato la parte per questioni di… “differenze”.

Kristen avrebbe infatti dichiarato di non voler accettare la parte…per questioni di “colore”. Possibile? Kristen razzista fino a questo punto? Eppure non stiamo parlando di un attoruncolo da quattro soldi, ma di Will Smith che, insieme a Denzel Washington e Jamie Foxx sono Attori afroamericani, con la “A” maiuscola! Altre fonti, invece, rivelerebbero che Kristen aveva accettato di lavorare alla pellicola perchè, fino a poco tempo fa, l’attore maschile sarebbe dovuto essere Ben Affleck di “soli” 17 anni più vecchio di lei.

Dal momento che Affleck ha abbandonato il progetto, è subentrato Smith…di ben 21 anni “più anziano” e pare che questa differenza di età, abbia creato un certo imbarazzo in Kristen, abituata a confrontarsi, con attori della sua stessa età. Insomma che se ne parli bene, o che se parli male…l’importante è che se ne parli e Kristen ormai ci avrà fatto l’abitudine.

Credits by Getty Images

Scritto da Style24.it Unit

Scrivi un commento

1000

50 Sfumature di grigio film: Gus Van Sant si candida con Pettyfer

Justin Bieber news: Selena Gomez, un bacio a Oslo e i nonni paterni

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.