Kirtby Morrow è morto: era la voce di Goku in Dragon Ball Z

Kirby Morrow, doppiatore di soli 47 anni che aveva prestato la sua voce a Goku, è tragicamente scomparso.

Kirby Morrow, doppiatore statunitense che aveva prestato la voce al personaggio di Goku in Dragon Ball Z, è scomparso all’età di 47 anni per circostanze ancora non chiarite.

Kirby Morrow è morto

Un tragico lutto ha scosso il mondo degli appassionati della saga di Dragon Ball: Kirby Morrow, che aveva prestato la voce a Goku da adulto nella serie di Dragon Ball Z, è misteriosamente scomparso a soli 47 anni.

Advertisements

Oltre al famoso personaggio, Morrow era conosciuto per aver prestato la propria voce anche a Miroku del manga “Inuyasha” e al Ciclope/Scott Summers nella serie “X-Men: Evolution”. Alla carriera di doppiatore Morrow aveva affiancato anche quella da attore, prestando il proprio volto nelle serie tv: “Legion”, “Supernatural”, “The L Word” e “The Good Doctor”.

Al momento non sono chiare le cause della morte del giovane attore e doppiatore, e la sua scomparsa – avvenuta misteriosamente lo scorso 19 novembre – è stata annunciata da suo fratello tramite social. In tanti si sono uniti al suo post con messaggi d’affetto e profondo rammarico, esprimendo le proprie condoglianze e per la prematura scomparsa di Morrow. Al momento la famiglia non ha ancora fatto sapere quali sono state le cause delle sua scomparsa, e sui social anche i fan italiani hanno espresso il proprio lutto per la scomparsa dell’attore che dopo la morte di Paolo Torrisi – voce italiana di Goku – era l’ultimo grande nome in riferimento alla saga animata.

Scritto da Alice
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Uomini e Donne 23 novembre 2020: Valentina e Germano tornano in studio

Loredana Bertè dimagrita 12 kg: svelato il suo segreto

Leggi anche
Contents.media