Home » Attualità » Musica » Keith Richards sniffa le ceneri del padre: "Sono andate giù bene"

Keith Richards sniffa le ceneri del padre: "Sono andate giù bene"

| , ,

UPDATE: Come prevedibile Richards ha smentito: Parole "dette per scherzo", tanto per provocare e "è incredibile che siano state prese sul serio". Così la manager di Keith Richards, Jane Rose, ha smentito seccamente la notizia assurda e di pessimo gusto che riporta il New Musical Express.
————

Keith Richards, chitarrista dei Rolling Stones, si sa, è un amante delle droghe, non lo ha mai nascosto. Ora però si scopre che è disposto a tirare su dal naso un po' di tutto.

Ce lo vediamo, tutto lì intrippato a casa sua, con una gran voglia di sniffare ma senza roba a disposizione. Che fare quindi? Bè, semplice, ci sono a disposizione le ceneri del padre defunto. Incredibile.

Lo ha confessato lui stesso alla rivista musicale Nme. "A mio padre non sarebbe importato. Fu cremato ed io non potei resistere dal farlo. E' andato giù bene". Richards ha però sconsigliato i suoi fan dall'usare le droghe".

Ma vi rendete conto? Sniffare le ceneri del padre… Eddai stava scherzando. No vero? Non stava scherzando. Allora è veramente impazzito.  

La domanda del giornalista era stata "Qual é la sostanza più strana che ho mai tentato di sniffare?" ha chiesto la rivista a Richards. E lui: "Mio padre, io ho sniffato mio padre. E' andata bene. Io sono ancora vivo".

Tuttavia nell'intervista – dice TgcomRichards ha riservato una durissima critica alle droghe, affermando che la sua sopravvivenza all'uso delle varie sostanze stupefacenti è stato solo il risultato della fortuna ed ha sconsigliato i giovani musicisti dal tentare di imitarlo. ''Sono stato per circa dieci anni – ha concluso – il numero uno sulla lista di quelli che possono morire. Mi è molto dispiaciuto aver perso quel primato''.

Vabbè, insomma, sconfusionato e folle. Sesso, droga e rock'n roll. Forse Keith Richards ha esagerato con il secondo ingrediente.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rose d'or Festival: le più belle sitcom del mondo

300, la parodia del film spopola in rete: ecco il video

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.