Jonathan Kashanian, perché indossa il cappello: “Mi sento un po’ nudo”

Jonathan Kashanian: perché indossa sempre il cappello?

Jonathan Kashanian è diventato famoso grazie alla vittoria del Grande Fratello, avvenuta nel lontano 2004. L’esperto di stile, fin dai suoi esordi nel mondo dello spettacolo, si è fatto notare anche perché indossa sempre un cappello. Qual è il motivo?

Jonathan Kashanian: perché indossa il cappello

Quanti cappelli ha Jonathan Kashanian nel suo immenso guardaroba? Forse neanche lui sa quantificarli. Ne ha modelli per tutti i gusti e sono un accessorio al quale non rinuncerebbe neanche sotto tortura.

Intervistato dal settimanale Vero, il vincitore del GF del 2004 ha svelato il motivo per cui difficilmente si mostra senza cappello. Jonathan ha dichiarato: 

“A volte mi sento un po’ nudo, visto che ho rasato i capelli, ma indosso il cappello perché sono sempre alla ricerca di un’eleganza perduta e quando la ritrovo in una donna, in un uomo o in un bambino per strada, mi fermo e glielo dico. Lo stile per me è associato all’eleganza. Non mi piacciono la volgarità e l’ostentazione. Poi anche io sono stato adolescente e stravagante. Ma oggi, a 40 anni, prediligo l’eleganza“. 

Kashanian, quindi, non va mai in scena senza il suo cappello perché crede che sia un segno distintivo dell’eleganza perduta. Nelle sue parole, però, si coglie anche un altro motivo: ha ammesso che si sente “nudo“. L’esperto di stile ha giustificato questo suo ‘sentire’ con la testa rasata a zero, ma dietro potrebbero esserci motivi molto più profondi. Prima o poi li confesserà? Staremo a vedere. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Kate Winslet e gli attori gay a Hollywood: “Molti non possono dirlo”

La Pasqua 2021 dei vip: da Diletta Leotta ai Ferragnez

Leggi anche
Contents.media