Jennie Garth: una vita da sogno a Beverly Hills

Jennie Eve Garth, la viziatissima Kelly Taylor del serial cult “Beverly Hills 90210“, è nata il 3 Aprile del 1972, ad Urbana nell’Illinois.

Dai tratti somatici delicati ed eterei, la giovanissima e molto, ma molto carina Jennie inizia la sua carriera, nel mondo dello spettacolo, passando (come d’obbligo) per le passerelle.
A 17 anni circa, un agente la scopre durante una sfilata e per lei, si aprono le porte della televisione e del cinema.

Dopo una serie di piccoli ruoli qua e là, la grande opportunità arriva con “Beverly Hills 90210“: il serial, prodotto dal magnate Aaron Spelling (papà della più famosa Tori Spelling, anche lei interprete del serial, con il personaggio di Donna Martin) prevede per Jennie la parte di Kelly Taylor, la ragazza più popolare del West Beverly High, nonchè la più snob.
Per ben 10 anni la serie tv di Beverly Hills, ha tenuto incollati al teleschermo i ragazzi di tutto il mondo: l’appuntamento settimanale era irrinunciabile, perchè tutti volevano vedere cosa sarebbe capiatato a Kelly, Dylan, Brandon, Brenda, Donna, Steve e David. Quando la serie terminò, tutti gli attori che vi avevano preso parte, iniziarono, faticosamente, a cercare di emergere nella palude di Hollywood: alcuni hanno pensato bene di dedicarsi ai reality, come Tori Spelling; altri come Shannen Doerty (Brenda Walsh) e Jennie Garth, hanno cercato di fare cinema, recitando ruoli in pellicole di relativa importanza.
E’ sul set del film “Bionda e pericolosa“, dove Jennie incontrerà Peter Facinelli, suo secondo marito e padre delle sue tre figlie: l’unione matrimoniale tra i due attori, dura più di un decennio, ma è lo stesso Facinelli a chiedere il divorzio a Jennie nella primavera del 2012.
Se Beverly Hills le ha regalato il successo planetario, significa che Jennie è realmente portata per ruoli adatti al piccolo schermo: per lei, la seconda “giovinezza” televisiva, arriva con la sit-com “Le cose che amo di te“, dove interpreta la parte di Valerie Tayler, affiancata da una giovane e brillante promessa del cinema: Amanda Bynes. Bella e solare, Jennie ha una spontaneità che tutte le riconoscono.  Tra il 2008 e il 2010, ha rivestito nuovamente i panni di Kelly Taylor, per lo spin-off “90210“: nel nuovo Beverly Hills, Kelly è diventata consulente scolastica del suo ex liceo, ed è madre di un bimbo avuto da Dylan.
Subito dopo il triste divorzio da Peter Facinelli, Jennie ha preso parte ad un reality show, chiamato “A little Bit Country“, dove racconta attraverso gli episodi, come è cambiata la sua vita dall’Illinois, a Los Angeles. A tutti i suoi fans italiani, farà piacere sapere che, grazie al matrimonio con Peter, Jennie parla anche la nostra lingua.

03 Gennaio 2013 – Jennie Garth dopo mesi dal divorzio, dichiara: “Questo dolore, non potrà durare per sempre”

E noi facciamo il tifo per te, cara Jennie. L’attrice, meglio conosciuta come la “poplare” Kelly Taylor di Beverly Hills 90210, dopo mesi dal triste divorzio da Petr Facinelli (il Dr. Carlisle di Twilight), finalmente ha aperto il suo cuore durante un’intervista, nella quale appunto dichiara di aver sofferto molto, ma che la sofferenza è passeggera e che prima o poi, passerà.
A riportare la notizia è stato l’Huffington Post, specializzato in gossip e pettegolezzi. Jennie avrebbe “placato” la sofferenza in seguito alla separazione dal marito, facendo un lungo lavoro psicologico: “Quando la tristezza ed il dolore mi affliggono, so per certo che durerà solo per un quarto d’ora, dopodichè la mia mente è poi pronta per pensare ad altro“, e prosegue “con questo metodo, ho imparato a capire i miei tempi e soprattutto, a capire che il dolore non è infinito e non può durare per sempre“. Una Jennie combattiva e soprattutto “rinnovata” che sa amarsi, senza abbattersi.

Riguardo ad un possibile nuovo amore, lei stessa ha risposto che le piacerebbe “innamorarsi” di nuovo, ma non è una priorità in questo momento particolare della sua vita. L’ex Kelly Taylor, infatti, preferisce pensare più al suo benessere fisico e mentale, dedicandosi a programmi salutari che la aiutano anche psicologicamente. Pensare positivo, è sempre cosa buona. Brava Jennie.

11 Gennaio 2013 – “Anno nuovo…Amore nuovo”, Jennie Garth ricomincia da Jeremy Salken

Una settimana fa, vi avevo parlato della dolce Jennie che, secondo quanto detto durante un’intervista, non era ancora pronta ad affronatare una nuova storia d’amore…ma sono bastati appena otto giorni, per ribaltare la situazione sentimentale dell’ex Kelly Taylor di Beverly Hills.

Secondo quanto riportato da diversi gossip-magazine s d’oltreeoceano, il nuovo Amore di Jennie Garth, risponderebbe al nome di Jeremy Salken, di professione musicista. Jeremy, batterista del gruppo Big Gigantic, ha ben 9 anni in meno di Jennie: lei 40 e lui 31, i due si sono conosciuti ad Ottobre, ma sono usciti allo scoperto solamente in questi giorni. Anche Jeannie, dunque, ha aderito alla moda del toyboy, come Demi Moore e Priscilla Presley, speriamo che almeno Jeremy, nonostante l’età, sia l’uomo giusto per la bella attrice. 

Dalle mie parti si dice “Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace” e vi assicuro che Jennie deve aver perso davvero la testa perchè, a ben guardare, il signorino Salken bello non lo è davvero…Peter Facinelli, ti prego, torna indietro!!

Credits by Getty Images

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quando il fanatismo diventa killer: paparazzo muore per fotografare la Ferrari di Justin Bieber

Priscilla Presley: il "Re del Rock" e la sua bellissima "Regina"

Leggi anche
Contents.media