Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Iva Zanicchi derubata, l’appello ai fan: “Aiutatemi”

Iva Zanicchi

Iva Zanicchi disperata: il trofeo che le fu consegnato 50 anni fa è stato rubato. La cantante chiede su Twitter l'aiuto dei fan.

Iva Zanicchi esattamente mezzo secolo fa vinceva il Festival di Sanremo con il brano rimasto più celebre all’interno del suo repertorio: quella famosa Zingara di cui, a cinquant’anni di distanza, moltissimi italiani conoscono ancora le parole a memoria. Naturalmente, per onorare la vincitrice del Festival, la giuria di Sanremo consegnò alla Zanicchi la tradizionale Palma D’Oro di Sanremo, un oggetto che alla Zanicchi è sempre stato enormemente a cuore. Oggi, a pochissime ore dall’inizio della nuova edizione del Festival, Iva fa circolare la notizia di essere stata derubata della Palma D’Oro.

Iva Zanicchi derubata

Non è mai piacevole subire un furto in casa propria: oltre alla perdita di oggetti di valore, o dal grande valore affettivo, si deve fare anche i conti con la sensazione che il proprio ambiente vitale sia stato violato da estranei con pessime intenzioni. E’ quanto accaduto alla cantante Iva Zanicchi, la quale ha reso noto proprio in queste ore che la sua casa è stata svaligiata.

Nel breve filmato diffuso dal proprio account ufficiale Twitter, la cantante ha spiegato brevemente l’accaduto e non ha accennato al furto di altri oggetti di valore. Non si capisce quindi se i ladri in questione abbiano compiuto un’effrazione al fine di prendere qualsiasi oggetto prezioso capitasse sottomano oppure mirassero a rubare esclusivamente il premio della Zanicchi, la quale ha deciso di chiedere l’aiuto del web.

“Aiutatemi, vi prego”

Dicendosi molto scossa e dispiaciuta dal fatto che il furto sia avvenuto a pochissima distanza dall’inizio del Sanremo 2019, la Zanicchi ha deciso di chiedere l’aiuto del web.

La cantante ha infatti pregato tutti i suoi follower di far girare il video nel tentativo di recuperare il maltolto il quale, in sé, non ha un grosso valore monetario. Si tratta infatti di un oggetto prettamente simbolico, che ha esclusivamente un significato affettivo per la cantante.

Non è ben chiaro in quale modo la Zanicchi spera di essere aiutata dai suoi follower: forse la speranza della cantante è che i ladri, dopo aver visto il suo video, decidano di chiedere una sorta di “riscatto” dopo aver compreso che il premio non è d’oro massiccio e che quindi non può essere fuso.

L’alternativa è che i ladri abbiano deciso di sottrarre unicamente la palma d’oro di Sanremo nella speranza di rivenderla a un collezionista nel mercato nero degli oggetti d’arte, e forse la Zanicchi spera che chiunque entri volontariamente o involontariamente a contatto con il premio decida di acquistarlo e di rivenderlo o di donarlo a lei.

Cosa si vince a Sanremo?

Fin dalla sua prima edizione il trofeo del Festival di Sanremo rappresenta il simbolo della città, ovvero un leone rampante su una palma.

La scultura metallica viene placcata con diversi metalli preziosi a seconda del destinatario: oro per il primo posto, argento e bronzo per gli altri posti del podio.

La scultura è realizzata tradizionalmente da una bottega veneziana ed è caratterizzata da una smaltatura verde sul ciuffo della palma. Ogni anno la direzione del festival incarica diversi artisti di creare delle varianti sul tema tradizionale del trofeo e le opere così prodotte vengono consegnate durante la celebrazione di premi minori.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • migliori illuminanti SephoraZolfo trattamento dell’acneLo zolfo è stato utilizzato come un trattamento di acne. Tuttavia, da allora è stato sostituito da altri trattamenti come ...