Italia fuori dai mondiali: Nina Moric provoca, Emis Killa si consola

Italia fuori dai mondiali

Italia fuori dai mondiali: tutti i tifosi della nazionale di calcio hanno dovuto inghiottire il boccone amaro di una sconfitta che fa storia e che costringe mister Valente alle dimissioni.

Non soltanto i semplici appassionati di sport, ma anche i VIP che seguono il calcio hanno sentito il bisogno di dire la loro. Qualcuno provoca, qualcuno spera che finalmente si faccia della meritocrazia e non soltanto nel calcio e infine qualcuno gongola sui soldi che ha fatto un mondiale fa.

Italia fuori dai mondiali: Nina Moric provoca

Nina Moric ormai è salita agli onori delle cronache social per il fatto di essere in grado di commentare con invidiabile tempestività tutti i fatti salienti che scuotono l’opinione pubblica.

I modi e i contenuti di questi commenti sono a volte piuttosto discutibili, ma non si può negare che la Moric sia stata in grado di reinventarsi completamente e di riuscire a conquistarsi una nuova notorietà cavalcando l’onda delle simpatie e delle antipatie che si è attirata sui social ma che, nel bene o nel male, fanno comunque parlare di lei.

La Moric ha messo a segno l’ultimo colpo al fischio finale dell’incontro decisivo tra la nostra nazionale di calcio e quella svedese che, forte di una vittoria all’andata e di un risultato fisso sullo zero a zero al ritorno, si è qualificata per il mondiale lasciando a casa gli uomini di Valente.

I tifosi stavano ancora piangendo sul latte versato quando la Moric ha scritto su Twitter: “Siete tutti invitati a casa mia a vedere il mondiale della Croazia”. La Moric, di origini Croate, aveva tutto il diritto di festeggiare la qualificazione della sua nazionale, ma ai tifosi italiani non è affatto piaciuto il suo rigirare il coltello nella piaga a pochi minuti dall’umiliazione incassata dagli azzurri.

Naturalmente i commenti non hanno tardato ad arrivare e per lo più sono stati caustici. Qualcuno ha tentato di spiegare che la Moric non voleva suscitare polemiche ma solo sdrammatizzare la sconfitta dell’Italia con una risata, ma si tratta di una teoria che non sta in piedi.

Italia fuori dai mondiali: Simona Ventura piange

Anche Simona Ventura ha commentato il risultato contro la Svezia, utilizzando la sconfitta dell’Italia del calcio come una metafora per indicare la sconfitta dell’intero sistema politico e sociale del nostro Paese.

La ventura, con toni piuttosto apocalittici, ha invocato una rigenerazione ormai necessaria dell’intero sistema di valori italiano, che dovrebbe cominciare a basarsi sulla meritocrazia e non sui favoritismi, che a suo modo di vedere avrebbero portato alla rovina del Paese dentro e fuori dal mero ambito sportivo.

italia fuori dai mondiali

Italia fuori dai mondiali: Emis Killa si consola

A vincere il premio per il commento più sarcastico sull’uscita dell’Italia dai mondiali prima ancora che i mondiali fossero cominciati, è stato Emis Killa.

Il notissimo rapper ha scritto su Twitter un commento laconico, che ci lascia immaginare Emis intento a sfregarsi le mani e a ringraziare la sua buona stella.

“Meno male che la canzone per i mondiali me la son giocata tre anni fa” scrive Emis, che con la sua Maracanà aveva fatto da colonna sonora all’esperienza italiana ai mondiali brasiliani.

Leggi anche

22/05/2015 0

Come fare calcolo coppa reggiseno

Come fare calcolo coppa reggiseno per essere sicure di scegliere quello più adatto a noi?..Scopriamolo [...]