Notizie.it logo

Instagram: perché Belen e altri vip hanno perso migliaia di follower?

Instagram

Instagram punisce i furbi e premia gli onesti: la più grande operazione di cancellazione dei follower ha dannaggiato anche Belen

Instagram è il social attraverso cui ormai avviene assolutamente tutto: i vip rimangono costantemente in contatto con i propri fan, gli influencer creano il loro impero e, soprattutto, il gossip si diffonde a macchia d’olio. Proprio l’importanza di questo specifico canale di comunicazione ha fatto sì che si ponesse sempre maggiore attenzione al numero di follower di un profilo e che spessissimo si ricorresse all’acquisto di follower fittizi per “pompare” la popolarità di un profilo personale o aziendale. Nelle scorse ore Instagram ha messo in atto una procedura di epurazione senza precedenti, cancellando migliaia di follow provenienti da account fittizi. Nel pandemonio che si è scatenato moltissimi profili di personaggi famosi hanno registrato un drastico calo di follower: solo Chiara Ferragni (finora) è rimasta assolutamente intoccata dalla tragedia che ha colpito personaggi del calibro di Belen e addirittura Mark Zuckemberg.

Instagram punisce chi compra i follower

Come si dice spesso, fatta la legge trovato l’inganno: nel momento in cui è stato chiaro che è possibile guadagnare sui social grazie al numero di follower che si posseggono, è cominciata la corsa all’acquisto di follower.

Si tratta di una pratica assolutamente poco etica, che consente di acquistare a poco prezzo pacchetti di centinaia o addirittura migliaia di follower facendo salire di conseguenza le quotazioni del proprio profilo e farsi pagare di più per pubblicizzare questo o quel prodotto.

Naturalmente Instagram ha sempre scoraggiato questo genere di pratica, ma non erano mai state messe in campo misure drastiche come quelle che sono state attivate nella notte tra il 12 e il 13 Febbraio 2019. Senza alcun preavviso, infatti, il social ha cominciato a cancellare i follow messi da account sospetti o fittizi su profili di personaggi pubblici.

Una vera e propria tragedia social internazionale, che ha visto la perdita di milioni e milioni di follower da parte di profili non soltanto noti, ma anche apparentemente al di sopra di ogni sospetto.

Vip che hanno perso Follower

A essere colpiti da una fortissima emorragia di follower sono stati personaggi famosi di rilevanza internazionale come Taylor Swift, che secondo le stime attuali ha perso circa 2 milioni di follower, mentre Britney Spears ne ha perso “solo” 390.000.

In Italia le cose non si sono messe meglio per i VIP più seguiti della nostra televisione.

Belen ha perso oltre 130.000 follower, mentre Giulia De Lellis ben 100.000. Una tragedia poco minore per Stefano De Martino, che si è trovato privo di 77.000 follower e Laura Pausini che ne ha persi “solo” 50.000.

Assolutamente inspiegabile è il fatto che Mark Zukemberg (fondatore di Facebook e proprietario di Instagram) abbia perduto quasi 3 milioni di follower su Instagram e oltre 130.000 su Facebook.

Vip assolutamente in regola

Non possiamo sapere se i controlli di Instagram vengono effettuati su un certo numero di profili per volta o se sono già stati eseguiti su tutti i profili, ma è giusto evidenziare che, almeno per il momento, Chiara Ferragnicosì come i membri principali del Clan Kardashian sono rimasti praticamente intoccati, non perdendo nemmeno uno dei propri follower.

E’ possibile che la mannaia di Instagram cali su di loro nei prossimi giorni, ma per adesso sembrano aver fatto tutto in regola.

© Riproduzione riservata
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche