Notizie.it logo

Insegnante fa ballare una bimba disabile, il video commuove

insegnante

Un insegnante argentino ha permesso ad una sua alunna disabile di esibirsi in un ballo con tutti gli altri compagni.

Il rapporto che si crea tra insegnante e discente non sempre è positivo e spesso si sentono casi di maltrattamenti, soprattutto nella scuola dell’infanzia. Questi episodi, com’è giusto che sia vengono denunciati e le immagini fanno il giro di tutti i telegiornali. Credo che sia giusto però, evidenziare anche quei casi in cui un insegnante, non solo fa egregiamente il proprio dovere, ma si impegna affinché i bambini siano felici. Ne è la dimostrazione, il caso di un docente argentino che ha permesso ad una sua alunna disabile di poter partecipare ad un saggio.

L’impresa

Il video che riprende il saggio di una scuola argentina sta facendo il giro del mondo. Il filmato non riprende un balletto degno de La Scala, ma è molto più commovente. Mariano Reyes, insegnante dell’Istituto del Carmen di Catamarca, ha avuto un’idea geniale. Una sua alunna, Agostina Andreata di sette anni, ha una brutta malformazione congenita che le ha paralizzato le gambe e la costringe ad una vita in sedia a rotelle.

La bimba avrebbe mai potuto partecipare ad un balletto? Ovvio che no. Agostina ha sempre assistito alle performance dei suoi compagni e il suo sguardo era triste. È per questo motivo che Mariano ha cercato in ogni modo e con ogni mezzo di far tornare la gioia nello sguardo della sua piccola alunna. L’insegnante ha pensato che se avesse indossato una specie di imbracatura, Agostina avrebbe potuto ballare attraverso le sue gambe. Non è stata un’impresa semplice, visto che tutti i negozi ortopedici a cui si è rivolto, non disponevano di nulla del genere. Poteva tirarsi indietro? Giammai. Mariano, con l’aiuto di una sarta, è riuscito a costruire da sé l’imbracatura e ha permesso ad Agostina di esibirsi. Prima di tutto ciò ha chiesto l’autorizzazione ai genitori dell’alunna che, entusiasti, hanno acconsentito all’impresa. Come gli è venuta in mente un’idea tanto encomiabile? Mariano ha dichiarato: “L’idea mi è venuta nel vedere un video su internet”.

Un insegnante di educazione fisica che ha studiato alla perfezione la coreografia, pensando in primis a non mettere in pericolo la sicurezza della bambina.

Il video

Mariano Reyes, con l’aiuto degli altri alunni, ha studiato la performance per molto tempo e non ha lasciato nulla al caso. L’insegnante ammette: “Io sono molto alto e Agostina è molto piccola, dovevamo creare qualcosa che non mettesse in pericolo la sua salute. Una cosa è camminare, un’altra è ballare, saltare e gridare; per questo dovevamo fare in modo che l’imbracatura fosse ben salda, non ho dormito per tre notti, ma per fortuna tutto è andato per il meglio”. Un lavoro duro, che è stato ripagato dal sorriso di Agostina, che, durante l’esibizione, emana una gioia che non è di questo mondo. Per la maggior parte di noi, camminare, mangiare in autonomia, correre o nuotare è la cosa più naturale di questo mondo, ma non per tutti è la stessa cosa.

Ci sono patologie che impediscono movimenti ad alcune parti del corpo, ma ce ne sono altre che immobilizzano tutto il corpo. Credo che il video di Agostina che balla con il suo insegnante e con i suoi compagni dovrebbe essere mostrato in tutte le scuole, perché ancora oggi i disabili vengono emarginati e trattati come diversi. In realtà, non sono diversi, o meglio, lo sono perché, rispetto agli altri, riescono ad apprezzare le cose belle della vita.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • migliori illuminanti SephoraZolfo trattamento dell’acneLo zolfo è stato utilizzato come un trattamento di acne. Tuttavia, da allora è stato sostituito da altri trattamenti come ...
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora