Indovina chi viene a Natale trailer trama Fausto Brizzi

Una riunione famigliare sotto la neve all’insegna delle “risate garbate”

L’offerta cinematografica natalizia in Italia è come ogni molto ampia (in fondo andare al cinema il pomeriggio o la sera della vigilia o il 25 dicembre stesso è un classico), ma di certo non molto variegata.

Dopo avervi presentato Colpi di fortuna e Frozen – Il Regno di Ghiaccio, rispettivamente una commedia a episodi nostrana e un film d’animazione per tutta la famiglia, ecco che oggi vi parliamo di Indovina chi viene a cena?

Scritto e diretto da Fausto Brizzi, eminenza grigio dietro molte delle commedie corali e non degli ultimi 15 anni, trattasi del tipico caso di commedia “garbata” tricolore, un genere che ultimamente va molto di moda dopo la sbornia degli eccessi dei cinepanettoni in giro per il mondo, che lo stesso autore ha contribuito a creare.

Nella pellicola, dunque, il tema principale è quello della convivenza forzata tipica della festività più sentita dell’anno. “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”, recita il proverbio, annunciando implicitamente una serie di situazioni piuttosto fastidiose per tutti coloro che non hanno o vogliono avere rapporti troppo stretti coi parenti proprio per l’imbarazzo e l’ansia che scaturiscono naturalmente quando i vari rami di un nucleo si intrecciano attorno a un alberello decorato.

Diego Abatantuomo è Giulio, proprietario di un azienda che, soddisfatto per il fatturato soddisfacente della propria attività, decide insieme alla moglie Maria (Angela Finocchiaro) di organizzare una riunione natalizia nel cottage appartenuto al padre scomparso. Claudia Gerini è la sorella di Giulio, che arriva con il nuovo compagno, Claudio Bisio, il quale deve guadagnarsi la fiducia dei figli di lei, avuti dal marito dal quale ha divorziato. Peccato però che le piccole pesti lo odino.

Non manca Antonio, il fratellastro avuto dal padre da una scappatella, parcheggiatore partenopeo che porta un po’ di meridionalità in una famiglia settentrionale: non manca ovviamente una moglie un po’ cafona al suo seguito (Rosalia Porcaro). Infine è il turno della figlia di Giulio, interpretata da Cristiana Capotondi, che si presenta insieme al fidanzato Francesco (Raoul Bova), un massaggiatore che ha perso le braccia in un incidente.

Tra le battute della matriarca Isa Barzizza e un camero di Gigi Proietti si consumerà un Natale a base di litigi, incomprensioni, equivoci e ovviamente un lieto fine sotto la neve.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Morgan Freeman è Nelson Mandela India scambio di persona

Mario Christmas Mario Biondi album di Natale iTunes

Leggi anche
Contents.media