Home » Attualità » Cinema » Imago Mortis, l'intervista di "Horror" al regista Stefano Bessoni

Imago Mortis, l'intervista di "Horror" al regista Stefano Bessoni

| | , ,

Mauro Giorgio, curatore di Horror, grande esperto del settore, ha intervistato Stefano Bessoni, regista di una delle pellicole più criticate e discusse del momento. Stiamo parlando di Imago mortis, attualmente nelle sale, diretto proprio da Stefano Bessoni.

Ve ne ho già ampiamente parlato – scrive Mauro – ricordando che per il sottoscritto rappresenta una delle opere più affascinanti che si possano vedere nelle sale cinematografiche italiane in questi giorni.
In primo luogo perché è cinema fatto davvero col cuore (e non sta a me fare inutili apologie) e se c'è una cosa che non può essere negata è la passione trasfusa dal regista alla propria opera, e poi perché Bessoni è riuscito, a prescindere dal canovaccio horror che può essere o non essere piaciuto, a parlare del suo amore per il cinema attraverso il cinema. E tutto questo non utilizzando  l'oziosa ampollosità della citazione ostentata, ma con la poesia dell'immagine.
Mauro Giorgio ne ha parlato con Stefano Bessoni. Qui trovate l'intervista.

Quant'è bello lo sport in tv quando i giornalisti non fanno i tifosi

Nonostante il Grande fratello vaticano gli italiani si schierano dalla parte di Beppino Englaro

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.