Il divino Otelma denuncia Francesca Cipriani: “Mi deve 200 mila euro”

Il divino Otelma ha sporto denuncia contro Francesca Cipriani chiedendole un risarcimento pari a 200 mila euro.

Il divino Otelma ha denunciato Francesca Cipriani per l’incidente avvenuto all’Isola dei Famosi e ha avanzato una richiesta di risarcimento per il valore di 200 mila euro. La showgirl, appresa la notizia, è scoppiata a ridere.

Il Divino Otelma denuncia la Cipriani

Advertisements

Continua la querella tra il Divino Otelma e Francesca Cipriani, querelata dal mago per un incidente avvenuto durante la loro partecipazione all’Isola dei Famosi, nel 2018. Secondo il mago la showgirl dovrebbe risarcirlo visto il danno economico e di salute da lei procurato, che gli avrebbe impedito di continuare la sua partecipazione al reality show. La richiesta di risarcimento sarebbe di 200 mila euro, e Francesca Cipriani appresa la cifra sarebbe scoppiata a ridere:

“A seguito di un grave danno, abbiamo avuto nove punti di sutura più vari danni quantificabili, visto che siamo stati costretti a lasciare l’Honduras, che prevedeva un pagamento settimanale, abbiamo perso svariati soldi”, ha affermato il mago avanzando la sua richiesta di risarcimento. Francesca Cipriani ha rigettato le accuse affermando che per “degli spiccioli” Otelma avrebbe messo fine alla loro amicizia. Il mago sostiene invece che tra lui e la showgirl non ci sarebbe alcuna amicizia, e nel salotto tv di Barbara D’Urso l’avrebbe chiamata “pescivendola” e “bambina di 6 anni”. Come andranno a finire le cose tra i due? Al momento sembra che il mago non sia disposto a deporre l’ascia di guerra, e Francesca Cipriani dal canto suo non sembra intenzionata a pagare. Il mago nel frattempo le avrebbe fatto scrivere dai suoi legali, ed è certo che la vicenda avrà un seguito.

Scritto da Alice
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gemma Galgani lascia Uomini e Donne: caos dopo la lite con Tina

Adele presenta Saturday Night Live: “Emozionata e terrorizzata”

Leggi anche
Contents.media