Il diavolo custode Vincenzo Salemme Teatro Manzoni date tour

Il comico partenopeo ritorna a calcare le assi del palcoscenico con un successo della scorsa stagione

Dopo il successo della tournée dell’anno scorso, dopo aver portato sul palco la sua ultima commedia …E fuori nevica!, Vincenzo Salemme torna a teatro per una serie di repliche invernali di Il diavolo custode, spettacolo comico da lui scritto, diretto e interpretato.

Oggi il celebre showman partenopeo (ricordiamo al cinema L’amico del cuore, Amore a prima vista, SMS – sotto mentite spoglie) debutta al Teatro Manzoni di Milano, dove resterà fino al 31 dicembre per una serata di festeggiamenti dedicati al nuovo anno.

In questa impresa teatrale Salemme impersona una figura speculare al più classico angelo guardiano, l’entità spirituale che si crede protegga ogni persona e la guidi nella giusta direzione: l’attore-regista è infatti il diavolo custode di Gustavo (Domenico Aria), una persona non troppo prona alle tentazioni diaboliche.

Gustavo infatti un uomo di specchiata onestà, e per questo motivo costantemente in difficoltà nella vita pubblica così come in quella privata, tanto probo da sconvolgere persino l’armonia famigliare. Proprio per questo motivo il nucleo costituito dalla moglie Teresa (Floriana De Martino), dal fratello Amilcare (Giovanni Ribò) e dalla figlia Lucia (Raffaella Nocerino) non solo portano l’uomo a una crisi personale, ma gli intimano addirittura di lasciare la casa.

Salito sulla Terra, e nascosto da una serie di travestimenti, sarà proprio il diavolo custode, aiutato da un assistente calabrese (Nicola Anunzio), a donare una nuova possibilità al personaggio di Gustavo per rimediare ai propri fallimenti: come in tutti i patti diabolici di faustiana memoria, però, il prezzo da pagare non è irrisorio.

L’intreccio, come si può capire, è un canovaccio piuttosto esile che serve su un piatto d’argento a Salemme la possibilità di sfoggiare maschere e battute già proposte, così come altre inventate per l’occasione.

Così il comico di Bacoli presenta Il diavolo custode: “Ho voluto fare uno spettacolo che vi facesse venire voglia di parlare di più con voi stessi, col diavolo che è in voi senza averne tanta paura, perché se quel diavolo che è in voi è forse solo un povero diavolo e non può farvi del male. E magari vorrebbe darvi una seconda possibilità. Perché diciamoci la verità, ci lamentiamo spesso  con l’universo intero e con la vita che sono stati troppo crudeli con noi. E allora immaginiamo che un giorno il nostro diavolo custode salga sulla terra e venga a dirci:  vuoi tornare a nascere e ricominciare daccapo? La vuoi la seconda possibilità? Ma sei sicuro che ne valga la pena? Ce la farai a stare meglio?“.

Dopo le date meneghine Salemme proseguirà il suo tour teatrale a Villadossola (Teatro La Fabbrica – 10 gennaio), Vercelli (Teatro Civico – 11 gennaio), Pinerolo (Teatro Sociale – 12 gennaio), Torino (Teatro Alfieri, dal 14 al 19 gennaio), Casale Monferrato (Teatro Municipale, 20 e 21 gennaio), Genova (Teatro Politeama Genovese, dal 23 al 25 gennaio), Cesano Boscone (Cinema Teatro Cristallo, dal 28 al 29 gennaio), Cassano Magnago (Cinema Teatro Auditorio, 30 gennaio), Arcore (Cinema Teatro Nuovo, 31 gennaio), Bologna (Europauditorium, dall’1 al 2 febbraio), Bolzano (Teatro Cristallo, 3 febbraio), Bergamo (Teatro Creberg, 8 febbraio), Lugano (Palazzo dei Congressi, 9 febbraio), Roma (Teatro Olimpico, dal 13 febbraio al 2 marzo), Colle Val D’Elsa (Teatro del Popolo, dal 4 al 5 marzo), Grosseto (Teatro Moderno, 6 marzo), Massa Carrara (Teatro Guglielmi, dal 7 al 9 marzo), Pescara (Teatro Circus, dall’11 al 13 marzo), Civitavecchia (Teatro Traiano, dal 14 al 16 marzo), Lecce (Teatro Politeama Greco, 19 marzo), Taranto (Teatro Orfeo, dal 20 al 21 marzo), Catanzaro (Teatro Politeama, dal 22 al 23 marzo), Benevento (Teatro Massimo, dal 25 al 26 marzo), Pompei (Teatro di Costanzo Mattiello, dal 27 al 30 marzo), e infine Sant’Arpino (Teatro Lendi, 31 marzo).

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cats musical film Andrew Lloyd Webber Universal

Miley Cyrus tour date Bangerz no Italia polemica

Leggi anche
Contents.media