Home » Attualità » Gossip » Hunter Tylo Beautiful Ronn Moss Taylor e Ridge ritiro

Hunter Tylo Beautiful Ronn Moss Taylor e Ridge ritiro

| ,

Una delle soap più inverosimili nascondeva un segreto molto reale

Solo di una cosa possiamo essere sicuri, mentre ci accingiamo a dare questa notizia.

Sicuramente tutti i fan di Beautiful scuoteranno la testa e ripeteranno ad alta voce, sempre con maggiore convinzione, una frase che potremmo immaginare più o meno così: “Ero sicuro! Certe slinguazzate si possono dare solo se c’è qualcosa di vero sotto!”

Hunter Tylo, infatti, l’attrice che sul set dell’eterna soap opera ha indossato i panni di Taylor Hayes, ha dichiarato alla rivista francese Télé Star di essere stata davvero innamorata del marito fittizio Ronn Moss, alias Ridge Forrester.

Un’eventualità tutt’altro che remota, in effetti, quando si passa una consistente parte del proprio tempo (e qui si parla di anni interi) fissando negli occhi una persona, magari fingendo desiderio, scambiando con questa un numero sconfinato di baci e girando insieme numerose scene d’amore.

E del fattaccio parrebbe essersi accorto anche l’ex marito Michael, gelosissimo del partner; le rassicurazioni della moglie, a conti fatti, sarebbero state alquanto menzognere, visto che la passione ormai assopita sarebbe dilagata tra un episodio e l’altro.

Ora la parte di Ridge è stata affidata a un altro attore, il ben poco somigliante all’originale Thorsten Kaye, ma a quanto sembra anche Hunter sarebbe in procinto di seguire Ronn nell’abbandono definivo della serie che le ha donato la celebrità.

Le cause scatenanti l’addio, il terzo clamoroso dopo quello del già citato mascellone e la drammatica morte su piccolo schermo di Stephanie Forrester Susan Flannery, non sarebbero del tutto chiare: oltre a quella più venale di una remunerazione giudicata insufficiente, ci sarebbe la (ufficialmente smentita) gelosia professionale per la collega Katherine Kelly Lang alias Brooke Logan, divenuta protagonista assoluta della soap con la propria famiglia.

Scritto da Style24.it Unit

Scrivi un commento

1000

Molto rumore per nulla Teatro Eliseo di Roma Francesca Inaudi

Se i quadri potessero parlare: la pagina Facebook che dà la parola alle opere d'arte

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.