Hugh Grant aiutato da Sarah Jessica Parker

Forse non si direbbe, ma il perfetto gentleman inglese Hugh Grant, sul set, preso dall’agitazione, si trasformava spesso in un fascio di nervi. Ora, però, sembra che sia riuscito a risolvere il suo problema grazie all’aiuto di una collega di set, Sarah Jessica Parker.

Advertisements

“Non ce la faccio”, ha spiegato l’attore ad “A”. “Davanti alla macchina da presa non riesco a controllarmi. Forse è che più mi pagano, più divento nervoso. Perché a quel punto sento il dovere di avere successo. Ho provato di tutto: yoga, tecniche di respirazione, ogni tipo di pillola. Ho consultato anche uno psichiatra, che mi ha insegnato un sacco di tecniche ma senza successo. Ora ho appena finito di girare un film con Sarah Jessica Parker e credo che sia stata proprio lei a curarmi”.

Il film in questione è intitolato “Did you hear about the Morgans”. “L’ho capito subito”, ha dichiarato Grant. “Appena ci rilassavamo, recitavamo con naturalezza. Ogni volta sul set dovrebbe andare così, senza provare troppo, restando se stessi. Direi che Sarah mi ha regalato anche una buona ricetta di vita”.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

George Clooney: ecco le foto esclusive sul set abruzzese de L'americano

Grande Fratello 10, tra casi umani e scontro sociale

Contents.media