Heineken, come chiedere il rimborso del biglietto dei Green Day o il cambio con Black Eyed Peas e Pearl Jam

ATTENZIONE!!

In merito all'Heineken Jammin' Festival Livenation ha appena annunciato che con i biglietti di domenica 4 si potrà avere accesso alla serata di lunedì 5 o martedì 6 luglio.

Ecco come:

Chi ha il biglietto di ieri può recarsi in cassa e cambiarlo con quello del 5 luglio, oppure con quello del 6 luglio.

Inoltre, per chi non tornerà al festival, sarà possibile chiedere il rimborso parziale di € 25,00 a partire dal 12 luglio e entro e NON OLTRE il 30 luglio.

Ci si dovrà recare presso il punto vendita dove è stato effettuato l'acquisto, semplicemente consegnando il biglietto del giorno 4 luglio.

Per tutte le info ecco il sito di Livenation.

Questa mattina vi avevamo raccontato cosa era successo.

Anche raccontarlo il giorno dopo non ci si crede. La sfiga si accanisce ancora una volta sull'Heineken Jammin' Festival. Ieri sera si è passati dall'Africa all'Apocalisse nel giro di pochi minuti. La mente non può che tornare al disastro del 2007, come ricorda anche Musica Metal, quando una tromba d'aria spazzò via palco e spettatori.

Ieri sera, quasi alla fine del set dei 30 Seconds To Mars,ha iniziato a piovere copiosamente e la forza delle intemperie ha costretto gli organizzatori ad annullare il concerto successivo, quello (attesissimo, dai fan e da noi) dei Green Day. L'acqua inoltre ha reso l'intera area, nonchè molti parcheggi, completamente inagibili. Secondo La Nuova di Venezia e Mestre ci sono stati 20 feriti. Non osiamo immaginare come si sia ridotta l'area campeggio – inviateci le vostre segnalazioni!

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Heineken, il nubifragio spazza via il concerto dei Green Day: oggi ingresso omaggio con il biglietto di ieri

Vuvuzela napoletana: Tony Di Scioscia emula Checco Zalone

Leggi anche
Contents.media