Notizie.it logo

Harry e Meghan comprano casa a Los Angeles: una fuga da Londra?

Harry e Meghan

Harry e Meghan compreranno una casa a Los Angeles. La coppia sarà sempre più presente negli States per sfuggire alla Regina?

Harry e Meghan hanno deciso di comprare un’abitazione a Los Angeles: una notizia che non arriva inaspettata, dato il forte legame di Meghan con la città in cui vive sua madre Doria. Sembra infatti che la casa verrà acquistata per consentire ad Archie di passare un po’ di tempo con la nonna materna, che i sudditi britannici hanno già conosciuto (e apprezzato) durante il matrimonio di Harry e Meghan. Oltre a questo però la nuova residenza americana è anche simbolo del grande impegno sociale che la coppia ha intenzione di mettere in atto negli States grazie anche alla collaborazione con Oprah Winfrey.

Harry e Meghan: una casa lontano da Londra

La vita di palazzo può essere molto soffocante, soprattutto se non si è stati abituati fin da piccoli ad essere controllati in ogni dettaglio della propria vita personale. Meghan Markle, che sta tentando (più o meno goffamente) di inserirsi nel complesso sistema di regole che scandiscono la vita della famiglia reale d’Inghilterra, potrebbe aver bisogno d’aria.

E’ stato questo il primo pensiero di coloro che hanno appreso per primi la notizia secondo la quale i Duchi di Sussex stanno per trasferirsi negli States.

A parte un primo momento di sorpresa, sembra che i Duchi di Sussex non vogliano affatto sistemarsi in pianta stabile negli States, ma che abbiano deciso di acquistare una casa per facilitare gli spostamenti della famiglia, che saranno certamente frequenti considerando il fatto che la madre di Meghan vive negli States.

Meghan, Duchessa troppo americana?

Il legame tra Meghan e Los Angeles non si è mai affievolito, nemmeno dopo il matrimonio con Harry e l’inizio della sua nuova vita come Duchessa. Meghan Markle si è infatti recata negli States non troppi mesi fa e poco prima di partorire il piccolo Archie.

Meghan aveva infatti organizzato un baby shower assieme alle sue amiche più care (tra cui Serena Williams) e aveva trasformato un viaggio privato che avrebbe dovuto essere molto “discreto” in un vero e proprio cammino trionfale, con tanto di bagni di folla e paparazzi che avevano fatto storcere un po’ il naso alla Regina Elisabetta.

Un nuovo progetto di beneficenza in America

Harry e Meghan sono molto attivi sul fronte della beneficenza e su quello delle attività di promozione sociale, esattamente come tutto il resto della famiglia reale d’Inghilterra.

Meghan, anche prima di diventare moglie di Harry, era molto sensibile a tematiche come la parità di diritti per le donne, la questione climatica e la necessità di un’educazione alimentare più sana. I due quindi, una volta diventati marito e moglie, hanno continuato a dedicarsi con lo stesso entusiasmo a iniziative benefiche, superando addirittura i confini britannici.

Per farlo Harry ha deciso di collaborare con Oprah Winfrey, famosissima anchorwoman della televisione americana, per la promozione di un progetto che si propone di diffondere la conoscenza sulle malattie mentali e sull’importanza della salute mentale in generale.

Naturalmente per seguire da vicino i progetti che ha avviato grazie anche alla sua nuova Fondazione, Harry avrà bisogno di una “base operativa” negli States.

© Riproduzione riservata
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche