Home » Gossip » Grey’s Anatomy, nella 17° stagione si parlerà di Covid: l’annuncio

Grey’s Anatomy, nella 17° stagione si parlerà di Covid: l’annuncio

|

Nella 17esima stagione di Grey's Anatomy si parlerà anche di Coronavirus: a precisarlo è stato il produttore.

Il produttore esecutivo di Grey’s Anatomy, Krista Vernoff, ha rivelato che nella prossima stagione della serie tv si parlerà anche della pandemia da Covid-19.

Grey’s Anatomy: il Coronavirus

Alcune serie tv hanno deciso volutamente di eludere l’argomento Coronavirus, forse per non urtare la sensibilità del pubblico.

Advertisements

Il produttore esecutivo di Grey’s Anatomy la pensa diversamente, e ha rivelato come nella 17esima stagione tra i vari temi trattati ci sarà proprio quello della pandemia globale che ha attualmente colpito il mondo intero:

“Parleremo della pandemia senza dubbio, non c’è modo per una serie medical quale è Grey’s Anatomy di non trattare la crisi sanitaria che sta caratterizzando le nostre vite in questo momento”, ha dichiarato Krista Vernoff. In Italia chi ha deciso che tratterà ampiamente il tema del Coronavirus è Gabriele Muccino, che ha rivelato che baserà sulla vicenda il suo prossimo film. Un posto al sole invece ha volutamente scelto di omettere l’argomento della pandemia dall’ultima stagione, forse per non urtare la sensibilità del pubblico.

Allo scoppio dell’emergenza in tutto il mondo, sono state molte le manifestazioni di solidarietà verso gli organi sanitari: proprio la produzione di Grey’s Anatomy avrebbe fatto dono dei camici e di alcuni oggetti di scena agli ospedali, rimasti a corto di materiali monouso. La 17esima stagione con tutte le probabilità prenderà il via dal 2021, salvo cambiamenti dovuti proprio ai disagi causati dall’emergenza (che non permetterebbe un contatto ravvicinato tra i membri del cast).

Scritto da Alice
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stasera in tv 22 luglio 2020: la programmazione completa

Benedetta Rossi agriturismo: “Non lo pubblicizziamo per un motivo”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.