Home » Gossip » Giulia Molino: “L’anoressia resta un alone dentro di me”

Giulia Molino: “L’anoressia resta un alone dentro di me”

|

Giulia Molino ha svelato ai fan dei social un capitolo oscuro del suo passato: l'anoressia.

L’ex concorrente di Amici Giulia Molino, in una diretta via social con i fan ha rivelato il significato della sua canzone Nietzsche e ha confessato il suo travagliato percorso con l’anoressia.

Giulia Molino: l’anoressia

Attraverso i social Giulia Molino ha confidato ai fan che, in passato, è stata affetta da anoressia e che oggi, con la sua musica, vorrebbe mandare un messaggio ben preciso ai suoi fan per sconfiggere questa terribile malattia. “C’è una cosa che ho imparato: l’anoressia non la lascerai mai finché la proverai a sconfiggere. Va presa per mano. Va tenuta con sé. La chiave fondamentale è provare a convivere”, ha confessato la cantante che, ancora oggi, ha svelato di avere “un alone dentro di sé” proprio dovuto alla malattia che ha vissuto in prima persona.

Oggi fortunatamente Giulia avrebbe imparato a vivere bene con il proprio corpo e la sua canzone, Nietzsche, è proprio dedicata all’anoressia. Oggi fortunatamente la cantante ha imparato a stare attenta all’alimentazione e a prendersi cura di se stessa, concedendosi anche qualche “sgarro” settimanale.

Come lei anche la vincitrice di Amici 2020, Gaia Gozzi, ha usato i social per confidarsi con i fan in prima persona e ha svelato loro che lei invece avrebbe avuto un rapporto difficile col suo corpo per alcuni di quelli che lei reputerebbe difetti fisici (come il naso “dantesco” e le orecchie). Le due ex concorrenti di Amici hanno ricevuto le lodi da parte dei fan per le loro confidenze a cuore aperto via social e per aver dimostrato di essersi sapute accettare senza filtri.

Scritto da Alice

Scrivi un commento

1000

Ascolti tv di giovedì 9 aprile 2020: i dati

Paola Di Benedetto, Federico Rossi e il matrimonio, lei: “Con calma”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.