Gianni Morandi dimesso dall’ospedale: “Le sue condizioni sono buone”

Gianni Morandi è stato dimesso dall'Ospedale Bufalini di Cesena: come sta?

Gianni Morandi è stato dimesso dall’ospedale Bufalini di Cesena. Lo annuncia l’Asul Romagna in una nota, sottolineando che le sue condizioni di salute sono buone. Nonostante tutto, il cantante dovrà continuare le terapie presso la sua abitazione. 

Gianni Morandi dimesso dall’ospedale

Dopo quasi un mese di ricovero, Gianni Morandi è stato dimesso dall’ospedale Bufalini di Cesena. Lo scorso 11 marzo, il cantante aveva avuto un brutto incidente ed era trasportato con urgenza presso il nosocomio di Bologna.

Considerate le ustioni su braccia e gambe, però, i medici avevano predisposto il trasferimento presso il Centro Grandi Ustionati di Cesena. E’ qui che Gianni è stato curato al meglio. Stando alla nota diffusa dall’Asul Romagna, Morandi è stato dimesso nella tarda mattinata di mercoledì 7 aprile 2021. 

Le sue condizioni di salute sono “buone“, ma dovrà continuare le terapie presso la sua abitazione. L’ospedale, infatti, ha chiarito che il cantante non è completamente guarito e dovrà proseguire la convalescenza osservando un assoluto riposo

Al momento, Gianni non ha ancora commentato via social le sue dimissioni. Prima di lasciare l’ospedale, però, ha condiviso una Instagram Stories in cui si mostra sereno mentre si rade la barba con le sue mani. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Censura cinematografica abolita: cambiamenti per registi e attori

Tommaso Zorzi e Giulia Salemi: pace in diretta durante Il Punto Z

Leggi anche
Contents.media